Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Tutto quello che riguarda OS X Mountain Lion 10.8 ed il suo predecessore OS X Lion 10.7

Moderatore: ModiMaccanici

nidele
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Avatar utente
Iscritto il: lun, 04 mar 2013 08:56
Messaggi: 264
Località: Piemonte
Oggetto del messaggio: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 09:02

Buongiorno.
ho un macbook pro 13 da più di due anni ma non ho mai messo a sufficienza la testa a capire OSX
Mi trovo sempre più spesso a trovare dei "freezing" (mi pare si chiamino così quando compare una palla a spicchi che gira per un po')
anche per semplici operazioni come vedere due siti internet con video.

Ho visto ieri che avevo solo 10gb di spazio e ho fatto un po' di pulizia arrivando sui 25gb migliorando la situazione.

Qualche mese fa inoltre l'ho portato in un apple center e mi hanno pulito la ventola dalla polvere

Mi chiedo se c'è da fare qualche manutenzione periodica tipo defrag, applicazioni dell'avvio o roba del genere... :(

Grazie
Macbook pro 13 (8,1 early 2011), SSD Samsung 850 Evo, Ram Crucial 16gb, Mac OS 10.9.5 (ML) - Ipad mini 1gen 16 3g - Apple TV 2 (jailbreak XMBC) - Nas Asustor 202 TE
sergiotamborini
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 29 dic 2011 22:20
Messaggi: 866
Località: Capovalle (BS)
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 11:03

Se hai un 10.7 o un 10.8 puoi avviare dalla partizione di ripristino (accendi il mac tenendo premuto ALT) e fai tutte le riparazioni del caso con utility disco. Io l'ho fatto un mesetto fa (e non lo avevo mai fatto dal 2007 :oops: ) e la situazione è nettamente migliorata. Poi bisogna vedere esattamente cosa causa i rallentamenti: alcune volte sono errori del disco riparabili, in altri casi è la meccanica che sta per abbandonarti. L'importante è USARE TIME MACHINE!!! Mi raccomando!
Sergio Tamborini
Responsabile area sviluppo software
http://www.system-i.it" onclick="window.open(this.href);return false;
nidele
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Avatar utente
Iscritto il: lun, 04 mar 2013 08:56
Messaggi: 264
Località: Piemonte
Oggetto del messaggio: R: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 11:56

La meccanica dopo due anni?! E cosa ho comprato a fare Apple! Spero di no. L'operazione che dici l'ho fatta tempo fa quando si riempi l'hd. Di quanto spazio libero ha bisogno sulla hd x non avere rallentamenti?

Inviato dal mio HTC Desire S con Tapatalk 2
Macbook pro 13 (8,1 early 2011), SSD Samsung 850 Evo, Ram Crucial 16gb, Mac OS 10.9.5 (ML) - Ipad mini 1gen 16 3g - Apple TV 2 (jailbreak XMBC) - Nas Asustor 202 TE
Kernel Panic
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 25885
Località: Sicilia
Oggetto del messaggio: Re: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 12:31

nidele ha scritto: ..... Mi chiedo se c'è da fare qualche manutenzione periodica tipo defrag ....
Di sicuro avevi e forse hai ancora troppo poco spazio libero.
Per il resto (lo abbiamo ripetuto diverse volte) la manutenzione ordinaria il Mac se la fa da solo (con delle specifiche routines di manutenzione), per quella straordinaria bisogna vedere caso per caso.
Hai forse installato un antivirus?
robertos
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 17 lug 2009 18:52
Messaggi: 5364
Località: Roma
Oggetto del messaggio: Re: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 12:40

Kernel Panic ha scritto:[... la manutenzione ordinaria il Mac se la fa da solo (con delle specifiche routines di manutenzione)
nello specifico, sono di tre tipi, giornaliera, settimanale e mensile

attenzione, però, queste routine vengono normalmente fatte in automatico in orario notturno: se il mac è spento potrebbero non essere eseguite regolarmente

ci sono vari metodi - da terminale, con applicazioni, tramite widget - per verificare ed eventualmente forzarne l'esecuzione
Non forzare nessuno a passare a Mac, altrimenti diventerai suo schiavo per sempre! © franz
Fixing the world, one piece of hardware at a time. © iFixit
sergiotamborini
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 29 dic 2011 22:20
Messaggi: 866
Località: Capovalle (BS)
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: R: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 12:50

nidele ha scritto:La meccanica dopo due anni?! E cosa ho comprato a fare Apple! Spero di no. L'operazione che dici l'ho fatta tempo fa quando si riempi l'hd. Di quanto spazio libero ha bisogno sulla hd x non avere rallentamenti?

Inviato dal mio HTC Desire S con Tapatalk 2
Beh, dentro al tuo Mac c'è un HD standard. In ogni caso ogni singolo componente può guastarsi senza motivo e senza preavviso. Considera anche che è una parte soggetta anche ad usura meccanica. In ogni caso Apple lo si compra per il sistema operativo... è quello che fa la differenza. Di fatto l'hardware è quello di un buon assemblato. Non per nulla ci sono in commercio cloni compatibili (non ufficiali perché è vietato), che funzionano divinamente.

Era solo per puntualizzare. In ogni caso quando mi vengono lamentati rallentamenti ingiustificati io sostituisco sempre il disco e i problemi si risolvono.

Puoi anche aspettare, ma assicurati di usare timemachine costantemente, altrimenti poi non puoi lamentarti se perdi i dati... i segnali li hai.

Ciao!
Sergio Tamborini
Responsabile area sviluppo software
http://www.system-i.it" onclick="window.open(this.href);return false;
Mickie
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: mar, 20 nov 2007 00:26
Messaggi: 4437
Oggetto del messaggio: Re: R: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 13:03

sergiotamborini ha scritto:In ogni caso quando mi vengono lamentati rallentamenti ingiustificati io sostituisco sempre il disco e i problemi si risolvono.
Grandioso! E senza neanche fare una verifica/riparazione con Utility Disco? Senza neanche controllare quanto spazio libero ha? Senza neanche tentare con una reinstallazione del SO?
E perché non sostituisci direttamente il Mac, di sicuro si risolve tutto.

Scusami l'ironia, sergiotamborini, non ci conosciamo e forse ho frainteso qualcosa in ciò che volevi dire. Non sono un'esperta, e il mio terrore (in tutte le cose, non solo relativamente ai computer) è quello di trovare tecnici che sostituiscono (talvolta anche ex novo) piuttosto che cercare il guasto e ripararlo.
sergiotamborini
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 29 dic 2011 22:20
Messaggi: 866
Località: Capovalle (BS)
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 13:56

Mikie, ho usato la parola "ingiustificati" nella mia frase. Ovvio che la prima cosa che si fa è guardare quanto spazio libero c'è, e se ci sono problemi logici del disco. Uno di questi due casi "giustificherebbe" la lentezza del disco.

Oltre a questo, cerco sempre di spiegare al mio cliente che, qualora i rallentamenti fossero del tutto ingiustificati, la sostituzione del disco è consigliata, non obbligatoria... se uno non vuole / non si fida / non ha soldi da spendere, per me può andare avanti così... del resto è suo il computer. Lo metto certamente al corrente che deve (certo se poi non lo fa non gli punto la pistola) fare un backup costante dei dati, altrimenti rischia di perdere tutto.

Poi dipende tutto dalla persona. Anche il mio gommista continua a darmi del pazzo scatenato quando mi dice "guarda che hai meno di un millimetro di battistrada, meglio cambiarle queste gomme" e io dico "no, voglio usare anche quel millimetro!"... poi non importa che già due volte mi si è sgonfiata una gomma mentre andavo perché avevo usato proprio tutto quel millimetro, e anche il millimetro dopo e quello dopo ancora... :)

A volte rischiamo scioccamente (io per primo), però ti assicuro che
1- spiego sempre in maniera esaustiva e semplice la problematica al cliente
2- non sostituisco mai qualcosa che va bene
3- insisto sempre perché venga fatto un backup costante di tutto il disco (il backup di due mesi fa non serve a nulla per recuperare un disastro)

Insomma... forse mi sono spiegato male Mikie, ma ti assicuro che non sono "uno di quelli" :)

Concludo con una considerazione: spesso in questo forum IO consiglio caldamente la sostituzione del disco, specialmente quando chi chiede lamenta rumori e rallentamenti, e SCONSIGLIO di accanirsi con software e rimedi assurdi (tipo quello di mettere il disco in freezer), perché un disco non ha vita eterna, e quando muore non ci fa più accedere ai nostri dati (che possono essere cose importanti di lavoro, stupidaggini o immagini della comunione di figli e nipoti), e questi dati poi sono difficilmente recuperabili o definitivamente danneggiati! Insisto e insisterò sempre sul fatto che un hard disk esterno da 80 euro e time machine sono un'ottima ed economicissima assicurazione! E questo lo dico non perché voglio venderti un hd esterno da 80 euro (non voglio vendere nulla su questo forum, se non la mia esperienza), ma perché ho visto molta gente perdere fotografie dei propri cari, documenti importanti di lavoro, TEMPO (certo i documenti di lavoro possono essere rifatti, ma ci vuole tempo!).

Mi sono un po' dilungato, chiedo scusa, ma ci tengo che non si pensi di me come uno smanettone qualsiasi (lavoro in questo settore dal 1995).

A presto!
Sergio Tamborini
Responsabile area sviluppo software
http://www.system-i.it" onclick="window.open(this.href);return false;
Zen
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 14 gen 2012 01:24
Messaggi: 2435
Oggetto del messaggio: Re: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 14:42

La meccanica dopo due anni?! E cosa ho comprato a fare Apple! Spero di no.
Come andare dal meccanico a dire: "impossibile che si siano consumate le gomme! È una BMW!".

Basta un colpo ben assestato al Mac e l'harddisk si può rompere. Come su tutti i computer. L'harddisk è la parte più delicata ed è il componente che si rompe più facilmente (su tutti i computer). Per questo è sempre necessario fare dei backup.
Mickie
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: mar, 20 nov 2007 00:26
Messaggi: 4437
Oggetto del messaggio: Re: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 14:48

sergiotamborini ha scritto:Insomma... forse mi sono spiegato male Mikie, ma ti assicuro che non sono "uno di quelli" :)
Ok sergiotamborini, grazie della spiegazione! :)


PS: mi scuso con l'autore del topic per la divagazione precedente, e collaboro alla causa dicendo che, al momento, quoto l'intervento dell'utente Kernel Panic, e aggiungo:
nidele ha scritto:Ho visto ieri che avevo solo 10gb di spazio e ho fatto un po' di pulizia arrivando sui 25gb migliorando la situazione.
nidele ha scritto:Di quanto spazio libero ha bisogno sulla hd x non avere rallentamenti?
Ha bisogno di uno spazio libero pari almeno a un terzo del totale della capacità del disco, ossia lo spazio occupato sul disco non deve essere superiore ai due terzi:

viewtopic.php?p=198363#p198363" onclick="window.open(this.href);return false;
viewtopic.php?p=262025#p262025" onclick="window.open(this.href);return false;
nidele
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Avatar utente
Iscritto il: lun, 04 mar 2013 08:56
Messaggi: 264
Località: Piemonte
Oggetto del messaggio: R: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 14:55

Per quanto mi riguarda il Mac in due anni e mezzo non sarà uscito più di 10 volte di casa. E aspettando che i prezzi sud scendano mi tengo questo Hd.

In effetti dopo un primo periodo dove facevo il logout notturno adesso lo spengo. Forse per questo non fa Tutti i suoi check periodici?

Dove posso trovare questi comandi da terminale?

Grazie

Inviato dal mio HTC Desire S con Tapatalk 2
Macbook pro 13 (8,1 early 2011), SSD Samsung 850 Evo, Ram Crucial 16gb, Mac OS 10.9.5 (ML) - Ipad mini 1gen 16 3g - Apple TV 2 (jailbreak XMBC) - Nas Asustor 202 TE
Mickie
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: mar, 20 nov 2007 00:26
Messaggi: 4437
Oggetto del messaggio: Re: R: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 15:08

nidele ha scritto:In effetti dopo un primo periodo dove facevo il logout notturno adesso lo spengo. Forse per questo non fa Tutti i suoi check periodici?
No, perché li fa comunque nel periodo di tempo che rimane acceso.
Per accertarti delle ultime date in cui ha fatto la manutenzione, apri Console.app (si trova in Applicazioni/Utility) e clicca su "Resoconti".
Nella colonna a sinistra clicchi sul triangolino a fianco a /var/log e quindi cerchi e clicchi rispettivamente sulle voci:
daily.out
weekly.out
monthly.out
sulla destra scorri verso l'alto fino a vedere l'ultima data in cui sono stati effettuati.
nidele ha scritto:Dove posso trovare questi comandi da terminale?
I comandi per effettuare questa manutenzione direttamente dal terminale sono:

Codice: Seleziona tutto

sudo periodic daily

Codice: Seleziona tutto

sudo periodic weekly

Codice: Seleziona tutto

sudo periodic monthly
Ti chiederà la password di amministratore, e durante l'immissione dei caratteri non ti mostrerà nulla (è normale).

Se vuoi controllare direttamente le ultime date in cui li ha effettuati dal terminale, anziché da Console.app, il codice è:

Codice: Seleziona tutto

ls -n /var/log/*.out
PS: ripeto: svuota il disco! :)
nidele
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Avatar utente
Iscritto il: lun, 04 mar 2013 08:56
Messaggi: 264
Località: Piemonte
Oggetto del messaggio: Re: R: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 15:17

Mickie ha scritto: No, perché li fa comunque nel periodo di tempo che rimane acceso.
Ok ma come prassi per la notte conviene spegnerlo, fare il logout o lo stop (che mi mette i brividi perché non si riattiva subito e non so cosa
Mickie ha scritto:
Nidele ha scritto:Dove posso trovare questi comandi da terminale?
I comandi per effettuare questa manutenzione direttamente dal terminale sono:

Codice: Seleziona tutto

sudo periodic daily

Codice: Seleziona tutto

sudo periodic weekly

Codice: Seleziona tutto

sudo periodic monthly
Ti chiederà la password di amministratore, e durante l'immissione dei caratteri non ti mostrerà nulla (è normale).

Se vuoi controllare direttamente le ultime date in cui li ha effettuati dal terminale, anziché da Console.app, il codice è:

Codice: Seleziona tutto

ls -n /var/log/*.out
PS: ripeto: svuota il disco! :)
Va bene,
1- svuoto (ma che sofferenza 80gb inutilizzati!)
2- do i commandi
3- riavvio con l'ALT (o è pleonastico ?)

A proposito di svuotamenti c'è qualche tools che mi può dire quale parte dell'HD è più pesante?

Grazie siete gentilissimi
Macbook pro 13 (8,1 early 2011), SSD Samsung 850 Evo, Ram Crucial 16gb, Mac OS 10.9.5 (ML) - Ipad mini 1gen 16 3g - Apple TV 2 (jailbreak XMBC) - Nas Asustor 202 TE
Scialla
iOS Expert
iOS Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 16628
Località: Torino
Oggetto del messaggio: Re: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 15:25

sergiotamborini ha scritto:....e SCONSIGLIO di accanirsi con software e rimedi assurdi (tipo quello di mettere il disco in freezer)
Funziona alla GRANDE! :D

Io ci ho recuperato un sacco di dati in questa maniera :D :D :D
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)
Mickie
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: mar, 20 nov 2007 00:26
Messaggi: 4437
Oggetto del messaggio: Re: R: Rallentamenti del Mac. Pulizie?

Messaggio Inviato: gio, 26 set 2013 15:32

nidele ha scritto:
Mickie ha scritto:No, perché li fa comunque nel periodo di tempo che rimane acceso.
Ok ma come prassi per la notte conviene spegnerlo, fare il logout o lo stop (che mi mette i brividi perché non si riattiva subito e non so cosa
Personalmente quando il mio iMac era nuovo non lo spegnevo mai, ora lo metto in stop per "far riposare i componenti" e ogni tanto lo spengo per lo stesso motivo. Il MacBook lo spengo sempre, ma non ne faccio un uso quotidiano. Senti magari anche altri pareri, comunque in Stop non effettua la manutenzione periodica di cui si parlava.

nidele ha scritto:svuoto (ma che sofferenza 80gb inutilizzati!)
Per me non è una sofferenza vedere il mio Mac sempre veloce e scattante! :wink:
nidele ha scritto:riavvio con l'ALT (o è pleonastico ?)
Mi sfugge il motivo per cui dovresti partire con ALT.
nidele ha scritto:A proposito di svuotamenti c'è qualche tools che mi può dire quale parte dell'HD è più pesante?
http://grandperspectiv.sourceforge.net/" onclick="window.open(this.href);return false;
nidele ha scritto:Grazie siete gentilissimi
Prego! :)
Rispondi