Le mie foto :)

Tecniche di ripresa, montaggio etc. Fate vedere le vostre!

Moderatore: ModiMaccanici

Uno_qualunque
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: lun, 12 lug 2010 09:32
Messaggi: 3111
Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 10:35

Macroby... wow!

Posso farti due appunti? Le prime tre sono strepitose, la quarta è in HDR, vero? Per mio personalissimo gusto, forse un po' troppo "spinta". L'ultima secondo me ha il difettuccio della posizione della persona che guarda "fuori" dalla foto, se fosse stato girato verso "l'interno", come il montanaro della prima, avrebbe fatto tutt'altro effetto.

Di nuovo comunque complimenti, della prima, sono proprio entusiasta!
Fate il backup, fate il backup, ricordate di fare il backup, non dimenticate di fare il backup.

"Il backup è quella cosa che andava fatta prima" (antico proverbio cinese)
SoSaAxMac
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Avatar utente
Iscritto il: dom, 18 gen 2015 16:52
Messaggi: 379
Località: Oymyakon, Russia.
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 11:27

akenzo ha scritto:Volevo mettere anche io una fotina che ho fatto di recente nella mia mini vacanza in Olanda.
Spero vi piaccia.
Si mi piace, un po' grigia ma forse così rende ancor di più l'idea del tempo uggioso che hai trovato in Olanda, per mio gusto personale ci sono troppe nuvole nella parte alta, tagliare, tagliare, tagliare! :toothy7: :thumbup:
-----
----------------------------------------------------------
iMac con display Retina 5K da 27"
 iPhone 5 16Gb

------------------
My name is.... Silvio
Bonnie3
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 27 nov 2014 19:02
Messaggi: 5210
Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 11:30

Macroby...per la miseria! Sei sicuro che la seconda tu non l'abbia rubata ad Ansel Adams?! :D si, quell'hdr è troppo spinto e se ne vedono gli effetti purtroppo :( però per il resto...wow!
Per la questione del micione sul diaframma: Errore mio, chiedo venia, non era in massima apertura!
Come ho già detto ho fatto altri scatti quel giorno e ho spostato parecchie volte le impostazioni e tra il "travaso" dal Mac al cell non sono stata li attenta...perdono :D e la cosa bella è che l'ho anche scritto che era a 5,6...questo la dice lunga su quanto fossi concentrata :D errore mio, sorry :D
 - MacBook Pro 15" (Mid 2009) 2,53 GHz Intel Core2Duo•4GB RAM•NVIDIA GeForce 9400M•Mavericks• - 
 - iPhone 7 Plus • 32gb • Rose gold
"L'informatica non è perfetta, figuriamoci gli utenti" © albertocchio
SoSaAxMac
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Avatar utente
Iscritto il: dom, 18 gen 2015 16:52
Messaggi: 379
Località: Oymyakon, Russia.
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 11:33

akenzo ha scritto:
Ora i tagli hanno il giusto rapporto :) ]
Entrambe le prove mi sembrano equilibrate ma concordo con uno-qualunque che la prima è più bella e vivace.
-----
----------------------------------------------------------
iMac con display Retina 5K da 27"
 iPhone 5 16Gb

------------------
My name is.... Silvio
SoSaAxMac
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Avatar utente
Iscritto il: dom, 18 gen 2015 16:52
Messaggi: 379
Località: Oymyakon, Russia.
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 11:36

macroby ha scritto:Partecipo anch'io se non altro peer affezione al forum che frequento pochissimo per motivi di tempo ma tengo sempre nel cuore.
A voi commenti e valutazioni, queste immagini sono personali realizzate nel mio poco tempo libero fuggendo lontano dalla civiltà.
WOW :tongue9: sei veramente in gamba e che posti meravigliosi.

Molto belle tutte, se un artista davvero e te la cavi alla grande anche con la post-produzione. :thumbright:
-----
----------------------------------------------------------
iMac con display Retina 5K da 27"
 iPhone 5 16Gb

------------------
My name is.... Silvio
SoSaAxMac
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Avatar utente
Iscritto il: dom, 18 gen 2015 16:52
Messaggi: 379
Località: Oymyakon, Russia.
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 11:50

fragrua ha scritto:Ragazzi, causa mancanza di tempo e disponibilità del file di iWeb, avevo pensato di inserirle su Dropbox.
Mandatemi senza pure le immagini, rigorosamente tramite email o MP con link, con la risoluzione che preferite.

https://www.dropbox.com/sh/xfyy4d1k5j92 ... rgRDa?dl=0" onclick="window.open(this.href);return false;
Ho un dubbio, ok per le dimensioni 2560px lato lungo e qualità alta ma il peso?
Quanti Kb o Mb massimo di peso della fotografia?
Grazie

EDIT: altra domandina, quante foto? Un numero illimitato? :D :D :D
-----
----------------------------------------------------------
iMac con display Retina 5K da 27"
 iPhone 5 16Gb

------------------
My name is.... Silvio
macroby
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: lun, 31 ago 2009 09:46
Messaggi: 919
Località: Sirmione BS
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 16:38

Parlo da professionista: in fotografia da sempre non conta tecnica e quant'altro per raggiungere un risultato. L'immagine deve comunicare o descrivere qualcosa che sta nell'anima o nella testa dell'autore. Andreas Feininger diceva che la foto di una casa non è la casa stessa ma ciò che il fotografo ha voluto dire attraverso essa. Non esistono regole, i difetti tecnici come sfocature o mossi possono diventare i pregi di ciò che si rappresenta. Quindi se parliamo di immagini d'autore, svincolate dal mercato professionale che stabilisce modi e parametri legati alle esigenze di vendita, tutto è concesso a patto che all'osservatore arrivino messaggi ed emozioni.

"Questo l'avrei messo qui, quello l'avrei allungato di più, HDR sì e no, più spinto o meno spinto" sono tutte considerazioni che lasciano il vuoto cosmico.
Vado a vedere mostre di autori che sviluppano il loro lavoro creativo in piena libertà non per trovare limiti e difetti in ciò che fanno e come lo fanno, ma bensì per nutrirmi di emozioni autentiche che migliorano la qualità del tempo che vivo. Di fronte ad un paesaggio anche se finto o edulcorato conta la mia capacità di assorbire la fantasia dell'autore. La fotografia d'autore a qualsiasi livello va concepita come la pittura, una forma di espressione artistica, credo sia questo il nocciolo della questione "Le mie foto :)"

macroby
Ci sono solo due tipi di rapine, quelle in cui i rapinatori la fanno franca e quelle in cui ci sono i testimoni. (breacking bad)
Bonnie3
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 27 nov 2014 19:02
Messaggi: 5210
Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 17:43

Sicuramente la fotografia è espressione personale e personale interpretazione...però se a questa non è affiancata la tecnica allora tanto varrebbe scattare tutti con un cellulare e saremmo tutti grandi artisti.
Una base ci vuole, certo non è tutto perché se anche si conosce la tecnica ma lo scatto non trasmette nulla o non ha nulla di che allora è sbagliato.
Però se diciamo che la tecnica non conta, che non esiste il correggere eventuali errori e che quindi non bisogna confrontarsi con gli altri perché tanto "quello scatto" è ciò che io sentivo in quel momento tanto vale dire che siamo tutti fotografi, anche quelli che su instagram si fanno le foto nei bagni o fotografano la carta della caramella che hanno appena mangiato. Ed è sbagliato anche questo.
Mi è stato sempre insegnato a confrontarmi con il lavoro degli altri, a guardare criticamente gli scatti analizzandoli e facendo analizzare agli altri anche i miei. Dare un parere su una fotografia non è dire la verità assoluta, non è legge, ma dire quello che si pensa, gli accorgimenti e le correzioni che si sarebbero potute apportare. Soprattutto se chi ti propone gli scatti ti chiede di farlo.
E questo non lo dico io ovviamente.
Se la tecnica non contasse almeno un po' allora la fotografia andrebbe a rotoli (e già siamo sulla buona strada proprio per questo) non esisterebbe uno studio, non esisterebbero le reflex...
Boh, non so come altro esprimermi a riguardo, ovviamente quello che ho detto resta sempre un parere personale...
Detto tra noi anche in pittura c'è la tecnica...per quanto possa sembrare assurdo anche nell'action painting...! E se non sai come usare un pennello o i colori quello che si fa resterà solo una macchia di colore (a meno che non lo si fa con cognizione di causa...basti vedere le tele tagliate o con punti di vinile sciolto)...ma questi sono discorsi lunghissimi che si protrarrebbero a lungo e non siamo qui per questo...anzi, scusa Samuele :D
 - MacBook Pro 15" (Mid 2009) 2,53 GHz Intel Core2Duo•4GB RAM•NVIDIA GeForce 9400M•Mavericks• - 
 - iPhone 7 Plus • 32gb • Rose gold
"L'informatica non è perfetta, figuriamoci gli utenti" © albertocchio
macroby
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: lun, 31 ago 2009 09:46
Messaggi: 919
Località: Sirmione BS
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 18:01

Bonnie3 ha scritto:Sicuramente la fotografia è espressione personale e personale interpretazione...però se a questa non è affiancata la tecnica allora tanto varrebbe scattare tutti con un cellulare e saremmo tutti grandi artisti.
Una base ci vuole, certo non è tutto perché se anche si conosce la tecnica ma lo scatto non trasmette nulla o non ha nulla di che allora è sbagliato.
Però se diciamo che la tecnica non conta, che non esiste il correggere eventuali errori e che quindi non bisogna confrontarsi con gli altri perché tanto "quello scatto" è ciò che io sentivo in quel momento tanto vale dire che siamo tutti fotografi, anche quelli che su instagram si fanno le foto nei bagni o fotografano la carta della caramella che hanno appena mangiato. Ed è sbagliato anche questo.
Mi è stato sempre insegnato a confrontarmi con il lavoro degli altri, a guardare criticamente gli scatti analizzandoli e facendo analizzare agli altri anche i miei. Dare un parere su una fotografia non è dire la verità assoluta, non è legge, ma dire quello che si pensa, gli accorgimenti e le correzioni che si sarebbero potute apportare. Soprattutto se chi ti propone gli scatti ti chiede di farlo.
E questo non lo dico io ovviamente.
Se la tecnica non contasse almeno un po' allora la fotografia andrebbe a rotoli (e già siamo sulla buona strada proprio per questo) non esisterebbe uno studio, non esisterebbero le reflex...
Boh, non so come altro esprimermi a riguardo, ovviamente quello che ho detto resta sempre un parere personale...
Detto tra noi anche in pittura c'è la tecnica...per quanto possa sembrare assurdo anche nell'action painting...! E se non sai come usare un pennello o i colori quello che si fa resterà solo una macchia di colore (a meno che non lo si fa con cognizione di causa...basti vedere le tele tagliate o con punti di vinile sciolto)...ma questi sono discorsi lunghissimi che si protrarrebbero a lungo e non siamo qui per questo...anzi, scusa Samuele :D
Sono d'accordo, per andare in bicicletta bisogna stare in equilibrio. Una minima padronanza del mezzo è necessaria e doverosa, diciamo che sono stanco di leggere quintalate di disquisizioni tecniche su prodotti e modalità di esecuzione quando poi conta solo cosa trasmettono le immagini.
Come dici tu, se non ci sono basi insieme alle idee, la banalità dilaga.
Sono anche stufo di tramonti e gatti (mi scuserà Mattleega) che suscitano gli innumerevoli "mi piace".
Non credo che questo sia un posto sbagliato per confrontare concetti. L'informatica non è ne buona ne cattiva ma invece di usarla tendiamo a farci usare.
Cuore e testa dovrebbero sempre prevalere e darci un senso compiuto ma ahimè....
Ci sono solo due tipi di rapine, quelle in cui i rapinatori la fanno franca e quelle in cui ci sono i testimoni. (breacking bad)
SoSaAxMac
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Avatar utente
Iscritto il: dom, 18 gen 2015 16:52
Messaggi: 379
Località: Oymyakon, Russia.
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 18:16

macroby ha scritto:Parlo da professionista: in fotografia da sempre non conta tecnica e quant'altro per raggiungere un risultato. L'immagine deve comunicare o descrivere qualcosa che sta nell'anima o nella testa dell'autore. Andreas Feininger diceva che la foto di una casa non è la casa stessa ma ciò che il fotografo ha voluto dire attraverso essa. Non esistono regole, i difetti tecnici come sfocature o mossi possono diventare i pregi di ciò che si rappresenta. Quindi se parliamo di immagini d'autore, svincolate dal mercato professionale che stabilisce modi e parametri legati alle esigenze di vendita, tutto è concesso a patto che all'osservatore arrivino messaggi ed emozioni.

"Questo l'avrei messo qui, quello l'avrei allungato di più, HDR sì e no, più spinto o meno spinto" sono tutte considerazioni che lasciano il vuoto cosmico.
Vado a vedere mostre di autori che sviluppano il loro lavoro creativo in piena libertà non per trovare limiti e difetti in ciò che fanno e come lo fanno, ma bensì per nutrirmi di emozioni autentiche che migliorano la qualità del tempo che vivo. Di fronte ad un paesaggio anche se finto o edulcorato conta la mia capacità di assorbire la fantasia dell'autore. La fotografia d'autore a qualsiasi livello va concepita come la pittura, una forma di espressione artistica, credo sia questo il nocciolo della questione "Le mie foto :)"

macroby
Bonnie3 ha scritto:Sicuramente la fotografia è espressione personale e personale interpretazione...però se a questa non è affiancata la tecnica allora tanto varrebbe scattare tutti con un cellulare e saremmo tutti grandi artisti.
Una base ci vuole, certo non è tutto perché se anche si conosce la tecnica ma lo scatto non trasmette nulla o non ha nulla di che allora è sbagliato.
Però se diciamo che la tecnica non conta, che non esiste il correggere eventuali errori e che quindi non bisogna confrontarsi con gli altri perché tanto "quello scatto" è ciò che io sentivo in quel momento tanto vale dire che siamo tutti fotografi, anche quelli che su instagram si fanno le foto nei bagni o fotografano la carta della caramella che hanno appena mangiato. Ed è sbagliato anche questo.
Mi è stato sempre insegnato a confrontarmi con il lavoro degli altri, a guardare criticamente gli scatti analizzandoli e facendo analizzare agli altri anche i miei. Dare un parere su una fotografia non è dire la verità assoluta, non è legge, ma dire quello che si pensa, gli accorgimenti e le correzioni che si sarebbero potute apportare. Soprattutto se chi ti propone gli scatti ti chiede di farlo.
E questo non lo dico io ovviamente.
Se la tecnica non contasse almeno un po' allora la fotografia andrebbe a rotoli (e già siamo sulla buona strada proprio per questo) non esisterebbe uno studio, non esisterebbero le reflex...
Boh, non so come altro esprimermi a riguardo, ovviamente quello che ho detto resta sempre un parere personale...
Detto tra noi anche in pittura c'è la tecnica...per quanto possa sembrare assurdo anche nell'action painting...! E se non sai come usare un pennello o i colori quello che si fa resterà solo una macchia di colore (a meno che non lo si fa con cognizione di causa...basti vedere le tele tagliate o con punti di vinile sciolto)...ma questi sono discorsi lunghissimi che si protrarrebbero a lungo e non siamo qui per questo...anzi, scusa Samuele :D
Vi quoto entrambi perché avete entrambi ragione anche se il mio pensiero si avvicina maggiormente a quello di Bonnie.
Capisco che un artista e di qualunque tipologia di arte è libero di esprimere liberamente quello che sente e/o vuole far percepire all'osservatore ma la base tecnica e le sue regole non si possono eliminare così facilmente e lo dovrebbe capire anche un professionista, senza rancore macroby.
Ultimamente ho notato che molti si nascondono dietro a questo ragionamento, non è certo il tuo caso macroby, si vede che la tecnica la sai utilizzare, però la maggior parte di noi fotografi della domenica, convinti di essere mooolto bravi, non accettano replica in quanto loro e le loro fotografie sono perfette e nel caso non lo siano hanno volutamente abortito le regole perché hanno voluto esprimere questo o quel concetto/sentimento che era in loro.
Sempre più spesso leggo queste risposte a critiche e intendo critiche costruttive da parte di chi di fotografia ne sa qualcosa.
Pure i famosi lettori di portfolio danno critica tecnica durante le loto letture e questo significherà pur qualcosa.
Non si può restringere così il campo come hai scritto tu macroby, la verità sta in mezzo e va distinta tra la bella foto che ha veramente qualcosa da dire, per esmpio un tramonto anche se fatto male ha sempre effetto su un osservatore perché i colori caldi e belli sono sempre piacevoli ma dire che ho comunicato qualcosa con questo non significa che ho fatto una bella foto.
Non so nemmeno se mi sono spiegato bene con tutti questi giri di parole. :D
Ultima modifica di SoSaAxMac il mar, 24 feb 2015 18:26, modificato 1 volta in totale.
-----
----------------------------------------------------------
iMac con display Retina 5K da 27"
 iPhone 5 16Gb

------------------
My name is.... Silvio
SoSaAxMac
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Avatar utente
Iscritto il: dom, 18 gen 2015 16:52
Messaggi: 379
Località: Oymyakon, Russia.
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 18:19

macroby ha scritto:
Bonnie3 ha scritto:Sicuramente la fotografia è espressione personale e personale interpretazione...però se a questa non è affiancata la tecnica allora tanto varrebbe scattare tutti con un cellulare e saremmo tutti grandi artisti.
Una base ci vuole, certo non è tutto perché se anche si conosce la tecnica ma lo scatto non trasmette nulla o non ha nulla di che allora è sbagliato.
Però se diciamo che la tecnica non conta, che non esiste il correggere eventuali errori e che quindi non bisogna confrontarsi con gli altri perché tanto "quello scatto" è ciò che io sentivo in quel momento tanto vale dire che siamo tutti fotografi, anche quelli che su instagram si fanno le foto nei bagni o fotografano la carta della caramella che hanno appena mangiato. Ed è sbagliato anche questo.
Mi è stato sempre insegnato a confrontarmi con il lavoro degli altri, a guardare criticamente gli scatti analizzandoli e facendo analizzare agli altri anche i miei. Dare un parere su una fotografia non è dire la verità assoluta, non è legge, ma dire quello che si pensa, gli accorgimenti e le correzioni che si sarebbero potute apportare. Soprattutto se chi ti propone gli scatti ti chiede di farlo.
E questo non lo dico io ovviamente.
Se la tecnica non contasse almeno un po' allora la fotografia andrebbe a rotoli (e già siamo sulla buona strada proprio per questo) non esisterebbe uno studio, non esisterebbero le reflex...
Boh, non so come altro esprimermi a riguardo, ovviamente quello che ho detto resta sempre un parere personale...
Detto tra noi anche in pittura c'è la tecnica...per quanto possa sembrare assurdo anche nell'action painting...! E se non sai come usare un pennello o i colori quello che si fa resterà solo una macchia di colore (a meno che non lo si fa con cognizione di causa...basti vedere le tele tagliate o con punti di vinile sciolto)...ma questi sono discorsi lunghissimi che si protrarrebbero a lungo e non siamo qui per questo...anzi, scusa Samuele :D
Sono d'accordo, per andare in bicicletta bisogna stare in equilibrio. Una minima padronanza del mezzo è necessaria e doverosa, diciamo che sono stanco di leggere quintalate di disquisizioni tecniche su prodotti e modalità di esecuzione quando poi conta solo cosa trasmettono le immagini.
Come dici tu, se non ci sono basi insieme alle idee, la banalità dilaga.
Sono anche stufo di tramonti e gatti (mi scuserà Mattleega) che suscitano gli innumerevoli "mi piace".
Non credo che questo sia un posto sbagliato per confrontare concetti. L'informatica non è ne buona ne cattiva ma invece di usarla tendiamo a farci usare.
Cuore e testa dovrebbero sempre prevalere e darci un senso compiuto ma ahimè....
Non sono d'accordo quando dici "quando poi conta solo cosa trasmettono le immagini.", andiamo a vedere le fotografie puramente tecniche/architettoniche, a volte non trasmettono molto ma sono tecnicamente perfette, forse trasmettono la perfezione, la foto non deve solo trasmettere qualcosa, devono anche essere fatte bene altrimenti è solo una "imbrattazione" di luci e ombre.
-----
----------------------------------------------------------
iMac con display Retina 5K da 27"
 iPhone 5 16Gb

------------------
My name is.... Silvio
Simone.m
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 20 set 2013 23:58
Messaggi: 3199
Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 19:06

Posto due cosine anche io, tratte dall'ultima uscita che ho fatto. Ero con un FD 28 f/2.8 con adattatore per EOS, e visto che la luce era ottima ho cercato assolutamente il lens flare, mica facile da ottenere

Immagine

Alla fine una di quelle venute come volevo io è stata questa, che immortala un altro appassionato all'opera

Immagine

Non crocifiggetemi, è un obiettivo di 30 anni fa con un adattatore economico :)
MacBook Pro 13" (i5 | 8GB | 256GB SSD)
iPhone SE (2017, 32GB)
Uno_qualunque
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: lun, 12 lug 2010 09:32
Messaggi: 3111
Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 20:18

Macroby, se pubblichi, ti esponi al giudizio di chi guarda. Puoi prendere le 'licenze poetiche' che vuoi, è nelle tue facoltà di artista, ma una foto che 'spinge' troppo sull 'HDR forse denuncia che ne aveva bisogno, altrimenti poteva essere essa stessa 'vuota' per usare il termine che hai usato tu.

Sono colpito dalla tua reazione, mi sembra che tu sia un po'allergico alla critica...
Fate il backup, fate il backup, ricordate di fare il backup, non dimenticate di fare il backup.

"Il backup è quella cosa che andava fatta prima" (antico proverbio cinese)
Bonnie3
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 27 nov 2014 19:02
Messaggi: 5210
Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 21:36

Ammazza se avessi dovuto tener conto negativamente di tutte le critiche ricevute ad un incontro con dei fotografi (e ho ricevuto anche una critica sulla questione dell'apertura nonostante fosse una mia scelta stilistica come ho ribadito fino ad ora) non avrei dovuto più fotografare o far vedere le mie foto :D ma anche questo fa parte del "pacchetto" in un incontro per confrontarsi, nel bene e nel male ;)
Bisogna avere l'uno e l'altro, la tecnica e
l'espressività :)
E chili di pazienza anche :D
Comunque quoto...tutti dai :D
 - MacBook Pro 15" (Mid 2009) 2,53 GHz Intel Core2Duo•4GB RAM•NVIDIA GeForce 9400M•Mavericks• - 
 - iPhone 7 Plus • 32gb • Rose gold
"L'informatica non è perfetta, figuriamoci gli utenti" © albertocchio
mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 17246
Oggetto del messaggio: Re: Le mie foto :)

Messaggio Inviato: mar, 24 feb 2015 21:47

Devi conoscere e saper padroneggiare la tecnica per poterla infrangere, rivoltare e negare.
Se tutti rispettassero le stesse regole, le fotografie sarebbero tutte uguali.

Le foto, come l'arte, non vanno criticate, vanno solo assimilate e studiate se piacciono o ignorate in caso contrario.

Chi decide se un critico è qualificato per criticare?
In base a quale assioma?
E perché non criticare il critico che già è partito col piede sbagliato criticando ?

Fatti, non pugnette... :wink:
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.
Rispondi