Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

L´uomo della Mela

Moderatore: ModiMaccanici

Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Si, gli importava che continuasse ad essere come la lasciò lui.
13
76%
Si, gli importava che dopo di lui cadesse a rotoli per consacrarsi l'unico vero genio di Apple
2
12%
No, era totalmente indifferente.
2
12%
 
Voti totali: 17
TheMacGuru
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: lun, 05 gen 2009 19:49
Messaggi: 1739
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: mer, 29 ago 2012 18:26

Quello che cambiera nell'era post JOBS non sono i prodotti (almeno finché gli ingegneri hardware resteranno in Apple) ma sono le politiche: commerciali, di marketing, di prezzo, di comunicazione, ecc.
JOBS era una persona maniaca della precisione, del dettaglio, della forma, dell'estetica, della segretezza convinto che tutto ciò avrebbe da solo portato al profitto (se produco il prodotto che il cliente vuole il cliente lo compra a qualunque prezzo). Cook guarda solo al profitto, far crescere l'azienda, far crescere i profitti e far crescere il suo capitale personale. Basta guardare l'ultima tornata di prodotti l'aumento che hanno subito.
D'altronde JOBS aveva carisma Cook NO, quindi deve compensare questa sua mancanza con il denaro.
Per i prossimi 5 anni non vedo grossi problemi, l'eredità lasciata da JOBS permetterà ad Apple di vivere di rendita, poi chissà.
Cook sbaglierà e si correggerà e.....
Per ogni problema complesso, c'è sempre una soluzione semplice.
___________________________
Ascolta Radio LDC95 http://radio.ldc95.it" onclick="window.open(this.href);return false;
Zingaro
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: ven, 10 ago 2012 16:48
Messaggi: 1052
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: mer, 29 ago 2012 18:46

TheMacGuru ha scritto: D'altronde JOBS aveva carisma Cook NO,
questo è poco ma sicuro. :pottytrain4:
Zingaro
Pietra Miliare Maccanica
mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 17309
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: mer, 29 ago 2012 19:27

Zingaro ha scritto:il punto è questo come faccio a prendere seriamente un azienda (asus) che tenta di riprodurre maldestramente il design di un altra azienda (Bang&Olufsen) che 10 anni fa a sua volta tentava di riprodurre il design di un altra ancora (Brionvega)....
Bang & Olufsen è nata nel 1925 e da allora ha sempre vestito con un particolare gusto i suoi apparecchi.

Brionvega nasce negli anni 60' e quindi si trova nella posizione di chi, venendo dopo, può solo essersi "ispirata"
Ultima modifica di mattleega il mer, 29 ago 2012 19:29, modificato 1 volta in totale.
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.
Zingaro
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: ven, 10 ago 2012 16:48
Messaggi: 1052
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: mer, 29 ago 2012 20:03

mattleega ha scritto:
Zingaro ha scritto:il punto è questo come faccio a prendere seriamente un azienda (asus) che tenta di riprodurre maldestramente il design di un altra azienda (Bang&Olufsen) che 10 anni fa a sua volta tentava di riprodurre il design di un altra ancora (Brionvega)....
Bang & Olufsen è nata nel 1925 e da allora ha sempre vestito con un particolare gusto i suoi apparecchi.

Brionvega nasce negli anni 60' e quindi si trova nella posizione di chi, venendo dopo, può solo essersi "ispirata"

Sfortunatamente non è proprio così semplice la cosa, un azienda può nascere anche secoli prima ma Behrens insegna come nel caso della AEG che fino a quando non viene curata dal punto di vista del design e della grafica resta una fabbrica di "ferraglia".
Gli anni 50 in italia abbiamo avuto i migliori designer al mondo e tutti dico tutti si ispiravano da noi.
La BMW è stata fondata nel 1910equalcosa non ricordo bene e in 50 anni di veicoli non è riuscita a disegnare la "vettura del popolo" come ha fatto Steve con i computers, nel 1950 la sconosciuta casa Automobilistica Italiana ISO ha Disegnato la ISO-Isetta la Prima automobile a basso consumo prodotta di serie al MONDO,
la BMW su licenza ha avuto l'onore di produrla anche lei visto che non era stata in grado di realizzarla mai, fu l'automobile più venduta di sempre.
Non sottovalutiamo il design Italiano anni 50-60 prima esisteva poco Nulla... solo componenti metallici appunto. :D

La Isetta.... della ISO

Immagine

Concept moderni BMW

Immagine

Cosa produceva la Bang&Olufsen prima del boom anni 60 del Design Italiano ...

Immagine

Bellissima direi ! :D facevano faville alla Bang i primi periodi !
Zingaro
Pietra Miliare Maccanica
Buck
Maccanico Pro
Maccanico Pro
Avatar utente
Iscritto il: dom, 11 gen 2009 17:52
Messaggi: 2112
Località: Riviera del Brenta (Ve)
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: mer, 29 ago 2012 20:35

TheMacGuru ha scritto:Quello che cambiera nell'era post JOBS non sono i prodotti (almeno finché gli ingegneri hardware resteranno in Apple) ma sono le politiche: commerciali, di marketing, di prezzo, di comunicazione, ecc.
JOBS era una persona maniaca della precisione, del dettaglio, della forma, dell'estetica, della segretezza convinto che tutto ciò avrebbe da solo portato al profitto (se produco il prodotto che il cliente vuole il cliente lo compra a qualunque prezzo). Cook guarda solo al profitto, far crescere l'azienda, far crescere i profitti e far crescere il suo capitale personale. Basta guardare l'ultima tornata di prodotti l'aumento che hanno subito.
D'altronde JOBS aveva carisma Cook NO, quindi deve compensare questa sua mancanza con il denaro.
Per i prossimi 5 anni non vedo grossi problemi, l'eredità lasciata da JOBS permetterà ad Apple di vivere di rendita, poi chissà.
Cook sbaglierà e si correggerà e.....
Come non quotarti, questa è la risposta alla prima domanda.
Claudio
________________

Mac Book Pro 15" 2 GHz Intel Core Duo (R.I.P. - in perenne ricordo)
Mac Book Pro 13" 2,9 Intel Core i7
iPhone 4 16Gb bianco
iPad Air 16Gb bianco
mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 17309
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: mer, 29 ago 2012 20:53

Zingaro ha scritto:
Bellissima direi ! :D facevano faville alla Bang i primi periodi !
Perché, nel 1925 gli altri erano più avanti?

questo nacque nel 1958.
Erano tutti così?
Brionvega avrebbe aperto due anni dopo.

Se poi vuoi anche tu che ti dia ragione, ok, hai ragione.
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.
Zingaro
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: ven, 10 ago 2012 16:48
Messaggi: 1052
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: mer, 29 ago 2012 21:54

Non mi sono spiegato, non vorrei impartire una lezione di design, non ho accusato Bang&Olufsen di aver inventato i giradischi in ritardo.... l'ho accusata di essersi ispirata al design di Brionvega anni dopo...

Bang&Olufsen BeoVision 1992

Immagine

Brionvega Lotus 1980

Immagine

Cosa Faceva Bang&Olufsen negli anni "80 prima di accorgersi di Brionvega Lotus

Immagine

con questo non voglio dire che Bang&Olufsen non produceva "suono" di qualità o altro , stò solo dicendo che dopo gli anni "60 Italiani hanno avuto una importante svolta stilistica. :D

in ultima un elogio al Design Italiano ... Bruno Munari 1955 ... alla Bang&Olufsen un design simile lo hanno fatto solo l'altro ieri. :D

Immagine
Zingaro
Pietra Miliare Maccanica
mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 17309
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: gio, 30 ago 2012 08:58

Il Lotus della Brionvega dell'80', ricalca pedissequamente il Sony KV2052 (KV2752) che lo aveva(no) preceduto.

Comperai invece l'M20 B&O (quello che tu hai riportato) che ancora oggi possiedo nel 1985 e vorrei chiederti cosa ha secondo te in comune quest'ultimo con tutti gli altri televisori dell'epoca.
In particolare con quello da cui si sarebbe "ispirato".

La differenza sostanziale che pare sfuggirti sta nella tecnologia avanzata sempre adottata dai Danesi (a proposito, mai sentito parlare di design Danese?) rivestita elegantemente,(essere) con quella di un architetto bravino che si cimenta in qualcosa che non conosce.(apparire)

Ecco nascere quindi uno scatolone cubico con un cambiadischi Dual 1010 all'interno, testina piezoelettrica di serie :pukeleft: e due casse con buchi (grandi) da cui e-s-c-e malamente il suono creando vibrazioni udibili nel pannello frontale.
Però anche laccato bianco! :D :D

Questo, Immagine

un videoregistratore commercializzato nel 1968 :!: rappresenta la ricerca, l'innovazione e, perché non, l'estetica di chi non cerca semplicemente di vestire a festa una puttanata per affascinare gli allocchi.

E Madame Brion?
Ho venduto anche prodotti Brionvega per un breve periodo, poi, considerata la qualità intrinseca dei prodotti, ho smesso per non imbrogliare i miei affezionati clienti.

L'unico oggetto carino era la RadioCubo.

Infatti Brionvega dopo 30 anni è praticamente scomparsa, B&O si avvia gloriosamente a festeggiare i suoi primi novant'anni, tutt'ora sulla cresta dell'onda. :wink:

Infine: cos'è quell'oggetto che hai postato di Munari?
Cosa c'entra un portacenere?

B&O è una azienda che produce particolari apparecchi elettronici, non una azienda che si occupa di design tout-court.
Anche se per quello ha un reparto apposito con un nome diverso. :)
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.
Zingaro
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: ven, 10 ago 2012 16:48
Messaggi: 1052
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: gio, 30 ago 2012 09:57

:shock: Mattlega io non volevo far scendere il discorso così sul personale, scusa se ti sei sentito offeso in qualche modo, se qualcuno qui ha una collezione intera di B&O in casa chiedo umilmente scusa :oops: anche io sono affezionatissimo a certe mie "cianfrusaglie" (come le chiama mia mamma) ho un Audio Note tramandato da 2 generazioni orribilmente vecchio che se qualcuno me lo dovesse offendere ci rimarrei male. :angry3:
mmmmmm nel 85 io avevo un loewe simile al Bang sempre in legno ma lo avevano acquistato prima della mia nascita quindi fine anni "70... ma io preferisco il design Brionvega di 20 anni prima. Con questo non voglio dire che le cose belle sono anche quelle che funzionano meglio anzi !!! ma sfortunatamente anche l'occhio vuole la sua parte altrimenti le BMW non le comprerebbe più nessuno e girerebbero tutti con la skoda yeti. gran auto. peccato non essere cieco. :D
Zingaro
Pietra Miliare Maccanica
Kernel Panic
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 26031
Località: Sicilia
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: gio, 30 ago 2012 11:44

Zingaro ha scritto: .... ma sfortunatamente anche l'occhio vuole la sua parte altrimenti le BMW non le comprerebbe più nessuno e girerebbero tutti con la skoda yeti. gran auto. peccato non essere cieco. :D
Esatto, grande auto.

E a me la Skoda Yeti piace, è chiaro?

E ho detto tutto.
iacuiz
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 09 mag 2012 14:07
Messaggi: 644
Località: Rieti / Perugia
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: gio, 30 ago 2012 11:49

TheMacGuru ha scritto:Quello che cambiera nell'era post JOBS non sono i prodotti (almeno finché gli ingegneri hardware resteranno in Apple) ma sono le politiche: commerciali, di marketing, di prezzo, di comunicazione, ecc.
JOBS era una persona maniaca della precisione, del dettaglio, della forma, dell'estetica, della segretezza convinto che tutto ciò avrebbe da solo portato al profitto (se produco il prodotto che il cliente vuole il cliente lo compra a qualunque prezzo). Cook guarda solo al profitto, far crescere l'azienda, far crescere i profitti e far crescere il suo capitale personale. Basta guardare l'ultima tornata di prodotti l'aumento che hanno subito.
D'altronde JOBS aveva carisma Cook NO, quindi deve compensare questa sua mancanza con il denaro.
Per i prossimi 5 anni non vedo grossi problemi, l'eredità lasciata da JOBS permetterà ad Apple di vivere di rendita, poi chissà.
Cook sbaglierà e si correggerà e.....
Ti quoto in pieno e condivido in toto tutto quello che hai scritto. Hai riassunto il mio pensiero.
Cook è un aziendalista. Jobs è stato un innovatore.
Un uomo può fallire molte volte, ma non diventa un fallimento finché non comincia a dar la colpa a qualcun altro.

(cit. William Burroughs)
Zingaro
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: ven, 10 ago 2012 16:48
Messaggi: 1052
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: gio, 30 ago 2012 11:50

Kernel Panic ha scritto:
Zingaro ha scritto: .... ma sfortunatamente anche l'occhio vuole la sua parte altrimenti le BMW non le comprerebbe più nessuno e girerebbero tutti con la skoda yeti. gran auto. peccato non essere cieco. :D
Esatto, grande auto.

E a me la Skoda Yeti piace, è chiaro?

E ho detto tutto.
Zingaro
Pietra Miliare Maccanica
mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 17309
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: gio, 30 ago 2012 12:26

Zingaro ha scritto::shock: Mattlega io non volevo far scendere il discorso così sul personale, ...
Nulla di personale, solo chiarimenti.
A volte vengono enunciati assiomi che restano tali solo per cercare di dimostrarne la veridicità.
Quando la dimostrazione viene invalidata da fatti sopraggiunti, semplicemente cessa di essere una verità.

Poiché adoro trovare qualcuno che mi insegni sempre cose nuove, mi illudo che così sia per tutti.
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.
Kernel Panic
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 26031
Località: Sicilia
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: gio, 30 ago 2012 12:29

Zingaro ha scritto:
Ho dovuto reinstallare Flash player per poter gustare come si deve quel test (inutile illudersi, senza Flash Player la navigazione è seriamente azzoppata).



Quindi che ti dicevo? Davvero una gran macchina! Immagine
Zingaro
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: ven, 10 ago 2012 16:48
Messaggi: 1052
Oggetto del messaggio: Re: Secondo voi a Jobs importava del futuro di Apple ?

Messaggio Inviato: gio, 30 ago 2012 12:30

mattleega ha scritto:
Poiché adoro trovare qualcuno che mi insegni sempre cose nuove
Tipo che Bang&Olufsen non rientrano nemmeno tra la top 100 dei marchi Hifi più pregiati e costosi al mondo ?
Zingaro
Pietra Miliare Maccanica
Rispondi