G5 con troppi kernel panic

L'archivio del forum de iMaccanici

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
mickmac
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Avatar utente
Iscritto il: dom, 08 lug 2007 19:47
Messaggi: 34

Top

Oggetto del messaggio: G5 con troppi kernel panic

Messaggio da mickmac »

Salve ho preso da qualche mese un G5 usato a 1,8Ghz singolo processore con 2,5 Giga di Ram; accade che 1)troppo spesso quando si risveglia dallo stato di stop non risponde più, sul monitor non appare nulla e la tastiera e il mouse non rispondono quindi sono obbligato a resettare la macchina; oppure che 2) anche se risvegliandosi dallo stato di stop sembra funzionare correttamente ma basta fare una semplice operazione che appare il kernel panic in diverse lingue che mi dice di resettare la macchina.
Premetto che per pigrizia il disco di avvio è frutto di una copia con carbon copy cloner della partizione di un'altro disco di un power mac g4, ma sino ad ora questa procedura non mi aveva mai dato seccature per altro ripetuta su diversi portatili e iMac di amici.
L'unica anomalia che ho notato è che in fase di avvio per pochi secondi appare il simbolo della cartella col punto interrogativo (sintomo di quando non trova il sistema dal quale fare il boot) ma poi la fase di avvio prosegue tutta regolare e non si verificano crash fino a quando dopo aver messo la macchina in stop non la risveglio.
Io ho pensato a qualche banco di ram difettoso.
Prima di procedere alla reinstallazione del sistema operativo (dimenticavo di scrivere che è il 10.4.10) o di provare i banchi di ram sul g5 coppia per coppia avete idea di una soluzione alternativa al mio problema?

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57848
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

Salve Mik,
la cartella di avvio che parte per un attimo è risolvibile semplicemente: basta riselezionare il Disco di Avvio dalle Preferenze di Sistema (questa è l'unica colpa della fotocopia dell'HD).
Per il kernel panic non dici se già hai fatto un Apple Hardware Test, nel caso di Ram difettosa dovrebbe risultare.
Per caso hai una scheda SCSI installata? Ricordo di problemi simili con alcune combinazioni hardware.

Un consiglio per il futuro:
È preferibile non fare copie di dischi di avvio da macchine troppo diverse, e poi basta Utility Disco, ma bisogna smontare i volumi prima di attivare la copia.

Avatar utente
mickmac
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Avatar utente
Iscritto il: dom, 08 lug 2007 19:47
Messaggi: 34

Top

Oggetto del messaggio: G5 con troppi kernel panic

Messaggio da mickmac »

Scusa ma mi sono assentato un attimo....
- No non ho eseguito l'Apple Hardware Test, appena recupero il dvd della macchina lo faccio (non ci avevo proprio pensato!)
-Non ci sono schede di alcun tipo installate sugli slot PCI... ho fatto aggiungere solo della ram e ho montato io stesso un'altro HD da 500GB... tutto qui.
- Ho sempre usato carbon copy cloner perchè è molto semplice e intuitivo da usare (rispetto a Utility Disco) in tandem con assistente migrazione per non dover reinstallare proprio tutto su diverse macchine senza mai aver avuto un problema!
Comunque grazie intanto per questi celeri e preziosi consigli

Avatar utente
mickmac
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Avatar utente
Iscritto il: dom, 08 lug 2007 19:47
Messaggi: 34

Top

Oggetto del messaggio: G5 con troppi kernel panic

Messaggio da mickmac »

Ho seguito il tuo consiglio e ho eseguito l'Apple Hardware Test che non ha rilevato nessuno errore sui moduli ram o sul resto dell'hardware della macchina. Quindi a questo punto penso che dovrò fare un'installazione ex-novo del sistema operativo...grazie mille!