Punto di domanda all'avvio del mac

Mac OS X e le sue Applicazioni

Moderatore: ModiMaccanici

Rispondi
luca1992
Iscritto il: sab, 10 nov 2018 16:42
Messaggi: 6
Oggetto del messaggio: Punto di domanda all'avvio del mac

Messaggio Inviato: sab, 10 nov 2018 17:12

Buongiorno. Volevo chiedere se qualcuno riuscirebbe ad aiutarmi.
Premetto che ho un macbook pro 2011 che funziona ancora a meraviglia per l'utilizzo che ne devo fare.
Qualche giorno fa mentre lo stavo utilizzando si è bloccato e non c'è stato nessun modo per riuscire a sbloccarlo, ho deciso di spegnerlo forzosamente e al riavvio mi è comparsa una cartella lampeggiante con il punto di domanda. Ho provato ad effettuare le varie accensioni consigliate come cmd+r, ma nell' utility disco non mi riconosceva nessun hard disk. A quel punto ho tolto l'hard disk e l'ho collegato, tramite case esterno, alla porta usb. Con questa procedura il mac si riavviato normalmente. Non sono un tecnico, ma visto il costo irrisorio, ho deciso di ordinare il cavetto flat che collega l'hard disk alla scheda madre e sostituirlo. Durante il primo avvio è spuntata la cartella con il punto di domanda, ma riaccendendolo in modalità cmd+r mi riconosceva l'hard disk, l'ho impostato come disco di avvio e si è riacceso normalmente.
I problemi non si sono risolti totalmente. Se lascio andare il pc in stop, nel momento in cui lo faccio ripartire è bloccato e lo devo spegnere forzosamente, ma quello che mi reca più disagio è che ogni volta che spengo il pc lo devo riavviare con modalità cmd+r, altrimenti mi esce la cartella lampeggiante con il punto di domanda.
Qualcuno riuscirebbe ad aiutarmi?
Grazie
mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 16601
Oggetto del messaggio: Re: Punto di domanda all'avvio del mac

Messaggio Inviato: sab, 10 nov 2018 17:23

Una volta avviato, vai in preferenze di sistema/disco di avvio e seleziona il disco che vuoi usare per avviare
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

.

.
.
.
.
.
.
.
fragrua
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 55480
Località: [k]issà
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Punto di domanda all'avvio del mac

Messaggio Inviato: sab, 10 nov 2018 19:17

È un Mac! Benvenuto intanto luca1992, e se vuoi presentarti a tutti puoi farlo qui creando un nuovo topic:
viewforum.php?f=30
Sopravvivere alla presentazione ti permetterà di conoscere al meglio il nostro pazzo forum!

:)
La prima cosa su cui devi investire è il benessere del tuo corpo, l'unica cosa che ti porterai nella tomba.
Franz Grua (sarebbe fragrua)

In un mondo perfetto io sarei un essere inutile.
©2015 albertocchio

—> Uso corretto del Forum: https://goo.gl/9xOO0a

Immagine
luca1992
Iscritto il: sab, 10 nov 2018 16:42
Messaggi: 6
Oggetto del messaggio: Re: Punto di domanda all'avvio del mac

Messaggio Inviato: sab, 10 nov 2018 22:49

mattleega ha scritto:
sab, 10 nov 2018 17:23
Una volta avviato, vai in preferenze di sistema/disco di avvio e seleziona il disco che vuoi usare per avviare
Ho provato anche questa strada, ma non ha risolto il problema.
Kundalini
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 05 lug 2013 20:33
Messaggi: 619
Oggetto del messaggio: Re: Punto di domanda all'avvio del mac

Messaggio Inviato: dom, 11 nov 2018 11:26

Visto che hai smontato/rimontato pezzi di hardware io farei anche un reset PRAM.

https://support.apple.com/it-it/HT204063
Se funziona, non aggiustarlo.


MBP 13" late 2010 macOS 10.12.6 Sierra
HD originale deceduto, sostituito con SSD Samsung EVO 850 da 250 GB
Motherboard riparata, aprile 2016
Upgrade RAM a 8 GB, gennaio 2018
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 24960
Località: Due Sicilie
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Punto di domanda all'avvio del mac

Messaggio Inviato: dom, 11 nov 2018 14:17

Quanto meno, è obbligatoria la reimpostazione della NVRAM.

Poi esegui con Terminale

Codice: Seleziona tutto

sudo systemsetup -liststartupdisks
Nella lista scegli il disco con cui vuoi avviare.
Poi sostituiscilo al nomedisco del comando seguente:

Codice: Seleziona tutto

sudo systemsetup -setstartupdisk /Volumes/nomedisco
Riavvia
luca1992
Iscritto il: sab, 10 nov 2018 16:42
Messaggi: 6
Oggetto del messaggio: Re: Punto di domanda all'avvio del mac

Messaggio Inviato: lun, 12 nov 2018 00:27

faxus ha scritto:
dom, 11 nov 2018 14:17
Quanto meno, è obbligatoria la reimpostazione della NVRAM.

Poi esegui con Terminale

Codice: Seleziona tutto

sudo systemsetup -liststartupdisks
Nella lista scegli il disco con cui vuoi avviare.
Poi sostituiscilo al nomedisco del comando seguente:

Codice: Seleziona tutto

sudo systemsetup -setstartupdisk /Volumes/nomedisco
Riavvia
La NVRAM l'avevo già reimpostata.
Per quanto riguarda il terminale non sono troppo pratico.
Ho provato a seguire i vari punti, ma non capisco se sto procedendo correttamente.
Allegati
Schermata 2018-11-12 alle 00.19.58.png
Schermata 2018-11-12 alle 00.19.58.png (31.34 KiB) Visto 195 volte
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 24960
Località: Due Sicilie
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Punto di domanda all'avvio del mac

Messaggio Inviato: lun, 12 nov 2018 08:26

luca1992 ha scritto:
lun, 12 nov 2018 00:27
... /Volumes/System/Library/CoreServices...
Sì, scusa, non sono stato chiaro.

La risposta indica il volume dove hai eseguito il comando.
Per cui nomedisco va sostituito col nome del tuo disco principale.
Solitamente è Macintosh HD.

Se così fosse il comando dovrà essere

Codice: Seleziona tutto

sudo systemsetup -setstartupdisk /Volumes/Macintosh\ HD
oppure

Codice: Seleziona tutto

sudo systemsetup -setstartupdisk /Volumes/"Macintosh HD"
Puoi sostituirlo con un altro nome se l'avessi rinominato in altro modo
luca1992
Iscritto il: sab, 10 nov 2018 16:42
Messaggi: 6
Oggetto del messaggio: Re: Punto di domanda all'avvio del mac

Messaggio Inviato: lun, 12 nov 2018 10:07

faxus ha scritto:
lun, 12 nov 2018 08:26
luca1992 ha scritto:
lun, 12 nov 2018 00:27


Ho controllato il nome del disco ed è Macintosh HD.
Ho seguito i vari passaggi che ti metto in allegato e ho riavviato il pc.
Questa sera quando lo stacco dal lavoro e lo porto a casa vedrò se ha funzionato o no.
Allegati
Schermata 2018-11-12 alle 09.58.23.png
Schermata 2018-11-12 alle 09.58.23.png (52.17 KiB) Visto 155 volte
luca1992
Iscritto il: sab, 10 nov 2018 16:42
Messaggi: 6
Oggetto del messaggio: Re: Punto di domanda all'avvio del mac

Messaggio Inviato: lun, 12 nov 2018 20:20

Niente, non ha funzionato neanche con la procedura tramite terminale
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 24960
Località: Due Sicilie
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Punto di domanda all'avvio del mac

Messaggio Inviato: lun, 12 nov 2018 23:47

Allora è diventato un problema hardware.

C'è qualche impostazione che non riconosce le posizioni delle parti.
Se si risolve andrà come deve.

Non sono neanche in grado di affermare che con l'azzeramento software radicale si possa risolvere
luca1992
Iscritto il: sab, 10 nov 2018 16:42
Messaggi: 6
Oggetto del messaggio: Re: Punto di domanda all'avvio del mac

Messaggio Inviato: mer, 14 nov 2018 22:33

faxus ha scritto:
lun, 12 nov 2018 23:47
Allora è diventato un problema hardware.

C'è qualche impostazione che non riconosce le posizioni delle parti.
Se si risolve andrà come deve.

Non sono neanche in grado di affermare che con l'azzeramento software radicale si possa risolvere
Scusa la qualità della foto e scusami se la domanda è banale.
Durante l'avvio con cmd+r è normale che il punto di attivazione del disk02s non sia attivo come indicato dalla freccia?
Allegati
photo_2018-11-14_22-27-02.jpg
photo_2018-11-14_22-27-02.jpg (147.89 KiB) Visto 71 volte
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 24960
Località: Due Sicilie
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Punto di domanda all'avvio del mac

Messaggio Inviato: gio, 15 nov 2018 09:33

Crea o procurati una chiavetta usb con l'installer del tuo sistema.

Avvia da quella.
Inizializza l'intero disco.

1) Installa macOS.
Importa i contenuti dall'ultimo backup di Time Machine con Assistente Migrazione (metodo più sicuro).

Oppure:

2) Ripristina dall'ultimo backup valido
Rispondi