SIP: quant'è importante ?

Mac OS X e le sue Applicazioni

Moderatore: ModiMaccanici

Rispondi
luciodra
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: sab, 14 feb 2009 12:50
Messaggi: 35
Località: Roma
Oggetto del messaggio: SIP: quant'è importante ?

Messaggio Inviato: sab, 10 nov 2018 10:20

Ciao a tutti.
Volevo dare un pò di linfa vitale al mio MacPro 2008 cercando di installare Mojave ma ancora mi sembra un pò presto...allora mi sono ributtato su High Sierra e devo dire che mi sembra che tutto vada alla grande. Installazione pulita su Fusion senza APFS e via...solo che SIP è disabilitato, e questa è la domanda: quanto è importante per la sicurezza ? Sicuramente lo è, ma a volte mi sembra che Apple metta dei paletti virtuali, quasi una sorta di allarmismo ingiustificato per dissuadere gli utenti a provare a tirare avanti con un hardware ancora affidabilissimo.
Che ne pensate ?
MacPro 3,1 2008 2 x 2,8 GHz Quad-Core Intel Xeon
20 GB DDR2 800
Fusion drive 1,5 GB
HD Sata 512 MB
Scheda video Ati radeon HD 5770 1 GB
Scheda Usb 3.0 Sonnet
Sierra 10.12.6

----
Macbook Pro retina 13" Late 2013
Sierra 10.12.6
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 24958
Località: Due Sicilie
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: SIP: quant'è importante ?

Messaggio Inviato: sab, 10 nov 2018 10:55

SIP è una difesa generica del sistema che si basa sul non poter intervenire su determinate cartelle considerate critiche da Apple.
/System, /sbin, /usr e con qualche eccezione in /usr/local.

Chi sa ben usare il Mac e ha bisogno di libertà di manovra lo potrà disabilitare.
Chi non è esperto o chi non ha bisogno di intervenire su modifiche frequenti è bene che lo lasci attivo.

Io lo disabilito perché mi serve di usare Homebrew, SIMBL e qualche altra cosa.
Però uso Santa, F Secure X-Fence, BlockBlock, File Spy, Suspicious Package, Pacifist, Murus e DetectSwiftX.

Tutti questi, tutti insieme, mi garantiscono la stessa sicurezza e contemporaneamente libertà di smanettare.
E naturalmente tengo aggiornato il sistema e la mia informazione.

Anche perché disabilito anche il Gatekeeper, preferisco usare applicazioni non eseguite in sandbox come quelle di AppStore.
E applico qualche hack funzionale nel mio stesso sistema
luciodra
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: sab, 14 feb 2009 12:50
Messaggi: 35
Località: Roma
Oggetto del messaggio: Re: SIP: quant'è importante ?

Messaggio Inviato: sab, 10 nov 2018 11:27

Grazie per le info.
MacPro 3,1 2008 2 x 2,8 GHz Quad-Core Intel Xeon
20 GB DDR2 800
Fusion drive 1,5 GB
HD Sata 512 MB
Scheda video Ati radeon HD 5770 1 GB
Scheda Usb 3.0 Sonnet
Sierra 10.12.6

----
Macbook Pro retina 13" Late 2013
Sierra 10.12.6
Simone.m
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 20 set 2013 23:58
Messaggi: 2918
Oggetto del messaggio: Re: SIP: quant'è importante ?

Messaggio Inviato: lun, 12 nov 2018 14:26

Immagino che il SIP non c'entri nulla con l'hardware, al massimo viene disattivato per applicare patch a sistemi che altrimenti non sarebbero compatibili, o sbaglio?
MacBook Pro 13" (i5 | 8GB | 128GB SSD)
iPhone SE (2017, 32GB)
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 24958
Località: Due Sicilie
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: SIP: quant'è importante ?

Messaggio Inviato: lun, 12 nov 2018 15:09

Simone.m ha scritto:
lun, 12 nov 2018 14:26
Immagino che il SIP non c'entri nulla con l'hardware...
No, infatti.

Ma che c'entra?
Nessuno l'aveva affermato
Rispondi