iMaccanici Assistenza Apple
Forum
Oggi è sab, 24 giu 2017 21:33

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossima
Autore Messaggio
MessaggioInviato: gio, 18 mag 2017 18:47 
Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente

Iscritto il: lun, 12 lug 2010 08:32
Messaggi: 2610
Piccole esperienze di vita informatica vissuta.

Da diverse settimane sto lavorando nei momenti liberi su un documento corposo e complesso, che richiede ore di studio e riflessioni accurate. Questo documento risiede su una cartella su OneCloud. Comodo, ci posso lavorare dai tre computer diversi coi quali mi capita di avere a che fare.

Questa mattina lo riprendo e manca l'ultimo capitolo scritto. Controllo lo stato della sincronizzazione e risulta a posto. Mi dico che magari è rimasto non salvato a casa e aspetto la sera per ritrovarlo, ma purtroppo non è così. In ufficio, dove speravo di trovarlo "in salute", il backup di TimeMachine non funzionava perchè mi avevano spento il disco esterno. A casa però lo lascio sempre attivo e per fortuna sfogliando indietro nel tempo, sono riuscito a trovare la versione che avevo completato l'altro giorno, con tutto il "nuovo" capitolo.

Quindi:

Fate (anche più di un) backup, spesso, il più spesso possibile, se usate TImemachine, lasciate fare a lui. Non considerate necessariamente i file in cloud salvi, perchè se vi si rompe il computer, è vero, sono lì, ma se per errore fate pasticci, replicate anche i pasticci, come successo a me.

_________________
Fate il backup, fate il backup, ricordate di fare il backup, non dimenticate di fare il backup.

Cordiali saluti...


top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven, 19 mag 2017 16:09 
Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente

Iscritto il: mer, 10 giu 2009 12:37
Messaggi: 1291
Sono contento che tu non abbia perso il tuo lavoro, che è di certo la cosa più importante.
Uno_qualunque ha scritto:
Non considerate necessariamente i file in cloud salvi, perchè se vi si rompe il computer, è vero, sono lì, ma se per errore fate pasticci, replicate anche i pasticci, come successo a me.

Ma non sono in accordo con questa frase. Se fai pasticci, li fai anche con il disco. Personalmente (anche se il consiglio vale solo per ambiente Mac) tutti i miei documenti sono in iCloud, ed uso applicazioni che hanno archivio remoto nativamente in iCloud (cioè non salvo i file nella cartella iCloud Drive del mio Mac, ma lascio proprio che l'applicazioni abbiano una repo diretta lí). Non funziona se sei offline naturalmente, ma chi è offline?

Con il tuo ragionamento prudente si sfocia in una ridondanza infinita di backup del backup.
E noi siamo smart invece :wink:

_________________
Zero Tolerance for Bullshit.
I'll add more words when I'll find them.


top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven, 19 mag 2017 16:48 
Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente

Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 21051
Località: Sicilia
GLOP ha scritto:
....... E noi siamo smart invece.

Mah, dipende.
Io per natura non mi sono mai sentito tanto smart, tutto sommato credo sia meglio abbondare e "ridondare" che prendersela in quel posto se qualcosa all'improvviso smette di funzionare come si era sicuri che dovesse.

_________________
http://www.nokappa.it
http://www.apple.com/it/support/macbasics/
https://support.apple.com/it-it/os-x
https://support.apple.com/it-it/HT204216
http://support.apple.com/kb/HT2512?viewlocale=it_IT
http://help.apple.com/macOS/Sierra/new-to-mac/?lang=it_IT#/intro-new-to-mac


top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven, 19 mag 2017 18:51 
Non connesso
iOS Expert
iOS Expert
Avatar utente

Iscritto il: mer, 12 ago 2009 18:27
Messaggi: 14906
Località: Torino
La sincronizzazione cloud NON è un backup.

Un backup deve essere una copia in più dello stesso file su un dispositivo che deve rimanere offline, ed acceso solo per il backup.
Possibilmente deve anche essere tenuto in altro luogo.....

_________________
 Il futuro? Nammerda!


top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven, 19 mag 2017 19:48 
Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente

Iscritto il: lun, 12 lug 2010 08:32
Messaggi: 2610
GLOP ha scritto:
Ma non sono in accordo con questa frase. Se fai pasticci, li fai anche con il disco. Personalmente (anche se il consiglio vale solo per ambiente Mac) tutti i miei documenti sono in iCloud, ed uso applicazioni che hanno archivio remoto nativamente in iCloud (cioè non salvo i file nella cartella iCloud Drive del mio Mac, ma lascio proprio che l'applicazioni abbiano una repo diretta lí). Non funziona se sei offline naturalmente, ma chi è offline?


Ciao,

credo che qui ci sia un problema proprio sul significato di backup, un backup non è una replica o una sincronizzazione. Ti spiego perchè secondo me il tuo ragionamento rispetto al cloud non è corretto.

Time machine se lasciato fare, con disco o NAS sempre acceso, fa backup orari del tuo computer. Il che significa che se stai lavorando ad un documento per otto ore, e salvi almeno una volta all'ora, questo esisterà in otto copie progressive. Se per qualche motivo lo cancelli o lo perdi, puoi recuperarlo dal backup andando indietro fino a che non ti serve o non trovi quella versione sulla quale magari dopo ci avevi ripensato.

Se invece lavori sul cloud: modifichi il file cancellando una gran parte del suo contenuto (l'errore che avevo fatto io) e poi salvi. Se i computer che condividono il file sono accesi, anche su di essi la nuova versione prende il posto della precedente, così neessuno ha più quel file che ti serviva, magari nel suo stato di un giorno e mezzo fa.

Ecco la differenza.

Poi io sono assolutamente favorevole al cloud e lo uso in abbondanza, ma le cartelle locali di Dropbox e OneCloud sono entrambe backuppate da Time Machine.

Dropbox se non erro, via web da anche la possibilità di invertire le ultime azioni fatte sui file, allora diventa sicuramente più robusto.

Che ne pensi?

_________________
Fate il backup, fate il backup, ricordate di fare il backup, non dimenticate di fare il backup.

Cordiali saluti...


top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio, 25 mag 2017 15:41 
Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente

Iscritto il: mer, 10 giu 2009 12:37
Messaggi: 1291
Uno_qualunque ha scritto:
Che ne pensi?


Penso che il tuo ragionamento sia super-giusto ed il mio superficiale.
Non avevo proprio pensato al limite della mancanza del backup incrementale e progressivo.
+10 per la tue giuste considerazioni.

Mentre non credo ci siano differenze conservare una copia su iCloud ed un duplicato su un disco USB che accendi per clonare un file che hai già altrove (perché non è lo stesso file ed in caso di forniture documentali strutturate con hash o firma digitale o marca temporale, un duplicato non equivale all'originale e quindi è pressoché inutile backupparlo). iCloud ha un cestino che conserva i tuoi documenti per 30gg una volta cancellati e penso sia un periodo di tempo ragionevole per realizzare che hai cancellato un file importante.

Una volta che la cartella Desktop, Documenti, Download e tutto il resto che vuoi sta su iCloud non ha più molto senso fare il backup delle icone credo.

_________________
Zero Tolerance for Bullshit.
I'll add more words when I'll find them.


top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven, 26 mag 2017 09:50 
Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente

Iscritto il: lun, 12 lug 2010 08:32
Messaggi: 2610
GLOP ha scritto:
Mentre non credo ci siano differenze conservare una copia su iCloud ed un duplicato su un disco USB che accendi per clonare un file che hai già altrove (perché non è lo stesso file ed in caso di forniture documentali strutturate con hash o firma digitale o marca temporale, un duplicato non equivale all'originale e quindi è pressoché inutile backupparlo).


Questo non sono sicuro di averlo capito. Se parliamo di certezza forense o roba firmata, forse sì, ma in caso di semplice necessità di assicurarsi di avere un file i cui contenuti non devono andare persi, allora non colgo. Puoi chiarirmi cosa intendi?

GLOP ha scritto:
iCloud ha un cestino che conserva i tuoi documenti per 30gg una volta cancellati e penso sia un periodo di tempo ragionevole per realizzare che hai cancellato un file importante.


Non sono sicuro, perchè non so cosa succeda quando salvi versioni successive dello stestto file. Se fra una versione e l'altra ci sono cambi sostanziali, potrebbe esserci un problema.

GLOP ha scritto:
Una volta che la cartella Desktop, Documenti, Download e tutto il resto che vuoi sta su iCloud non ha più molto senso fare il backup delle icone credo.

Questa non l'ho capita al 100% :oops: :oops: :oops:

_________________
Fate il backup, fate il backup, ricordate di fare il backup, non dimenticate di fare il backup.

Cordiali saluti...


top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven, 26 mag 2017 10:40 
Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente

Iscritto il: mar, 09 dic 2008 14:17
Messaggi: 939
Località: Kernel Linux
Uno_qualunque ha scritto:
Fate (anche più di un) backup, spesso, il più spesso possibile, se usate TImemachine, lasciate fare a lui. Non considerate necessariamente i file in cloud salvi

parole sante!

RAID, NAS, dischi esterni, clone
assolutamente!
in ambito professionale è anche obbligatorio per legge

naturalmente i backup mantenuti in posti differenti dall'ufficio

esistono cloud di backup e sono un altra cosa
in quel caso, vanno bene anche quelli
ma non stiamo parlando di cloud tipo icloud onedrive google drive adobe etc

_________________
UNIX Live Free or Die!


top
 Profilo WWW  
 
MessaggioInviato: ven, 26 mag 2017 11:04 
Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico

Iscritto il: ven, 10 mar 2017 08:13
Messaggi: 25
ottimo ricordare e riflettere su questi argomenti, anche ai mei figli gli ho fatto una capa tanta .. e devo dire che sembrerebbero aver capito,
la moglie meno .... :-)


top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven, 26 mag 2017 11:26 
Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente

Iscritto il: lun, 02 giu 2014 14:12
Messaggi: 17687
Località: Due Sicilie
scap61 ha scritto:
... la moglie meno ...

La soluzione è avere un backup della moglie.

Ma non glielo devi MAI far sapere...


top
 Profilo WWW  
 
MessaggioInviato: ven, 26 mag 2017 18:02 
Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente

Iscritto il: lun, 12 lug 2010 08:32
Messaggi: 2610
Interessante. Ma in genere diventa una soluzione estremamente costosa...

_________________
Fate il backup, fate il backup, ricordate di fare il backup, non dimenticate di fare il backup.

Cordiali saluti...


top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab, 27 mag 2017 07:40 
Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente

Iscritto il: gio, 29 ott 2009 14:28
Messaggi: 3559
Località: Stockholm, SE
L'errore è stato di usare il cloud senza un RCS.
Pessima idea questa, assolutamente da sconsigliare.
Ne basta anche uno di livello base, come appunto RCS, o sccp o quello che vuoi.
Io ho smesso di usare il disco locale per salvare alcuni files di testo che edito con Lyx, ma Lyx ha RCS incorporato.
Apri il file in read-only, poi lo editi aprendo RCS, quindi prima di salvare fai il commit dei cambiamenti.
La storia resta registrata ed accedi a tutte le revisioni precedenti.
Indipendentemente dal fatto che dietro ci sia TM o un cloud qualsiasi.

_________________
Ognuno è come Dio lo ha fatto, ahimé...
...e spesso peggio.

Cervantes


top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab, 27 mag 2017 09:23 
Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente

Iscritto il: lun, 12 lug 2010 08:32
Messaggi: 2610
Hammarby, puoi dirci due parole in più su RCS e sccp?

Grazie!

_________________
Fate il backup, fate il backup, ricordate di fare il backup, non dimenticate di fare il backup.

Cordiali saluti...


top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab, 27 mag 2017 13:37 
Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente

Iscritto il: gio, 29 ott 2009 14:28
Messaggi: 3559
Località: Stockholm, SE
Revision Control System, o RCS, è in unix il metodo primitivo con cui si effettua il controllo di revisione dei documenti.
Un documento viene creato con un editor, poi viene sottoposto a controllo di revisione, ad esempio con RCS nell'ambiente GNU-Linux,
oppure con sccs in ambiente Sun-Solaris o in un ambiente equivalente.
Quando si apre il documento per editing, si deve prima usare il comando RCS che apre l'ultima versione del documento per editing,
quindi si effettuano le modifiche necessarie ed infine si chiude il documento con RCS che conserverà sia l'ultima versione del documento
che un file che registra le differenze rispetto alla versione precedente.
Con RCS (o equivalente), si può risalire a qualsiasi versione del documento, listare le versioni esistenti, selezionare una certa versione
come base e continuare a lavorare su versioni successive.
Quando si è iniziato a lavorare in molti sugli stessi documenti, sono stati creati strumenti per il RCS distribuito, come ad esempio ClearCase,
che oltre a gestire le revisioni, permettere l'accesso in scrittura ad un solo utente alla volta, stabilire chi e come può editare un documento
condiviso, mantiene anche copie in database fisicamente separati e automaticamente aggiornati.
Con l'avvento del Cloud un ulteriore passo avanti è stato fatto con lo strumento git che fa tutto quello che fanno gli altri strumenti
usando un repository web, di tipo pubblico o privato, ed idonei strumenti di editing integrati.

Links utili
https://en.wikipedia.org/wiki/Revision_Control_System
https://en.wikipedia.org/wiki/Version_control
https://en.wikipedia.org/wiki/Source_Code_Control_System
https://it.wikipedia.org/wiki/Git_(software)
https://it.wikipedia.org/wiki/GitHub

_________________
Ognuno è come Dio lo ha fatto, ahimé...
...e spesso peggio.

Cervantes


top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab, 27 mag 2017 15:35 
Non connesso
Eco & IT Expert
Eco & IT Expert

Iscritto il: mer, 30 ott 2013 08:00
Messaggi: 1778
faxus ha scritto:
avere un backup della moglie.
Uno_qualunque ha scritto:
Interessante. Ma in genere diventa una soluzione estremamente costosa...
Eh, si, l'harem costa, chiedetelo agli emiri... la favorita é la favorita, ma almeno in questo sono egualitari: tutte le mogli la stessa dote, tutti i figli gli stessi onori...


top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossima


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Design by iMaccanici
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010