iMac - mancato riavvio dopo ogni aggiornamento

Problemi con il Mac, componenti o periferiche

Moderatore: ModiMaccanici

giginx
Comics Expert
Comics Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 19 nov 2013 10:02
Messaggi: 1073
Località: Salerno
Oggetto del messaggio: Re: iMac - mancato riavvio dopo ogni aggiornamento

Messaggio Inviato: mar, 06 feb 2018 13:12

Se conosci quella da zero, devi solo saltare il passaggio di inizializzazione e andare direttamente a installa sistema su sistema esistente.

Parti da una pendrive,

https://support.apple.com/it-it/HT201255" onclick="window.open(this.href);return false;

con l'installer dello stesso sistema e scegli installa.
 iMac 21.5 late 2012 - 1 tb fusion drive - i5 2,9ghz - 8gb ram - GT 650M 512mb - Sierra 10.12
Non esiste computer senza bug, il più pericoloso di solito è seduto davanti al monitor.
iMaurizio
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 1611
Oggetto del messaggio: Re: iMac - mancato riavvio dopo ogni aggiornamento

Messaggio Inviato: mar, 06 feb 2018 15:57

Non ho mai fatto una cosa del genere perchè ho sempre dato per scontato che si perdessero tutte le le mail e relativi account, tutte le registrazioni e impostazioni dei programmi, che dovessi comunque installare di nuovo anche i singoli programmi di terze parti...


Se non è così ci provo..... :coffee2:
Paolofast
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 691
Oggetto del messaggio: Re: iMac - mancato riavvio dopo ogni aggiornamento

Messaggio Inviato: mer, 07 feb 2018 10:51

iMaurizio ha scritto:
Paolofast ha scritto: Quella che ho suggerito NON è una reinstallazione da zero, ma una reinstallazione SOPRA quella esistente.
Alla fine ritrovi tutte le applicazioni, preferenze, cartella utente, password ecc. come prima, solo che ogni componente del sistema operativo è stato diciamo così, rinnovato.
E allora penso si tratti di una procedura che non ho mai usato e che in effetti non conosco.

Potresti riassumermela o darmi un link di riferimento per impararla ? :coffee2:
L'avevo scritto sopra:
Paolofast ha scritto:In tutti i casi è bastato far partire il Mac dalla partizione di recupero e reinstallare il sistema (senza formattare).
Dopo la reinstallazione ci si trova il Mac con tutto come prima (programmi, documenti, ecc.) ed il fenomeno non si presenta più.
Non ho la più pallida idea del perché succeda, ma avendo trovato la soluzione e sapendo che una volta risolto non si presenta più, non mi interessa più scoprirla.
Quando entri nella partizione di recupero ti s presentano quattro opzioni.
Una è quella di reinstallare il sistema.
Quella.

Prima però lancia Utility disco e fai un bel controllo con S.O.S, poi chiudilo, così torni automaticamente alla quattro opzioni e lancia Reinstalla.
cusmanovic
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Avatar utente
Iscritto il: sab, 14 dic 2013 12:12
Messaggi: 67
Località: Mondo
Oggetto del messaggio: Re: iMac - mancato riavvio dopo ogni aggiornamento

Messaggio Inviato: mer, 07 feb 2018 12:24

Vi chiedo scusa per l'intrusione. Chiedo al moderatore se lo ritiene di spostare altrove il messaggio.
iMaurizio
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 1611
Oggetto del messaggio: Re: iMac - mancato riavvio dopo ogni aggiornamento

Messaggio Inviato: gio, 08 feb 2018 01:09

Paolofast ha scritto: Prima però lancia Utility disco e fai un bel controllo con S.O.S, poi chiudilo, così torni automaticamente alla quattro opzioni e lancia Reinstalla.
Sono riuscito a fare tutto; avevo intuito che ci fosse la possibilità di fare un installazione pulita senza svuotare il disco, ma non sapevo che mantenesse tutte le impostazioni. Ne ho imparata una nuova, grazie :occasion5:

L'unico problema è che questo workaround non ha risolto il problema, o almeno non definitivamente.

La pennetta di avvio è stata preparata con un installer della 10.11.5, per cui una volta installato sono stati poi fatti vari aggiornamenti. Un primo aggiornamento alla 10.11.6 con riavvio è riuscito a farlo, ma al successivo, nel quale era presente l'aggiornamento di sicurezza, è andato a schermo nero e non si è più mosso.

Ora gli aggiornamenti son finiti e tutto funziona bene, non so se sia meglio lasciar perdere o cercare invece la causa con altri test... :roll:
iMaurizio
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 1611
Oggetto del messaggio: Re: iMac - mancato riavvio dopo ogni aggiornamento

Messaggio Inviato: dom, 01 apr 2018 21:48

Ho fatto un nuovo e recente aggiornamento, però stavolta ho provato una diversa strada:
sono stato davanti al computer fino al momento della fine del download, ma poi invece di consentire il riavvio ho scelto l'opzione "Installa e Spegni".

Ha fatto il suo lavoro poiché dopo qualche minuto ho trovato il computer oscurato, ma stavolta premendo il tasto di avvio una volta sola e brevemente, il Mac è partito normalmente e gli aggiornamenti erano presenti.


La prossima volta proverò di nuovo a lasciargli fare il riavvio, vedremo come va..... :study:
iMaurizio
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 1611
Oggetto del messaggio: Re: iMac - mancato riavvio dopo ogni aggiornamento

Messaggio Inviato: gio, 07 giu 2018 02:08

iMaurizio ha scritto:
dom, 01 apr 2018 21:48
La prossima volta proverò di nuovo a lasciargli fare il riavvio, vedremo come va..... :study:
Ultimo aggiornamento Sicurezza e Safari, stavolta gli ho lasciato fare il riavvio e non c'è stato verso, si è oscurato e finchè non ho staccato il cavo non è ripartito.

Quando riparte tra l'altro non è che parte subito, da quando ho rilasciato il tasto sono passati 2/3 secondi almeno, ha fatto un paio di "tic" e poi dopo altri 2/3 secondi ha fatto il boing ed è partito.... :cry:

(Come considerazione da prendere con le pinze devo dire che quei "tic" assomigliano molto al suono che mi faceva un iMac precedente poco prima che si rompesse l'alimentatore)

E' il caso di portarlo in assistenza o ci sono altre prove che potrei fare prima ? :roll:
Rispondi