Medprint 2011 a Roma

Forum della MacList, la mailing list de imaccanici, e per organizzare incontriMaccanici ed eventi

Moderatore: ModiMaccanici

Rispondi
fragrua
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 54725
Località: [k]issà
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Medprint 2011 a Roma

Messaggio Inviato: gio, 10 mar 2011 08:01

Immagine

MedPrint 2011 si rivolge al grande mercato della stampa, dell'editoria e della cartotecnica del Centro-Sud forte del successo delle quattro precedenti edizioni. MedPrint conferma la Fiera di Roma come sede espositiva di eccellenza per la sua capacità di presentare al meglio l'offerta degli espositori e accogliere gli operatori in visita alla mostra in un ambiente altamente professionale

www.medprint.it

Questo l'elenco delle aziende presenti a Medprint 2011:
http://www.medprint.it/ita/espositori.html

Io ci andrò sabato con i miei amici del lavoro, cercherò di fotografare le cose più interessanti.
;)
La prima cosa su cui devi investire è il benessere del tuo corpo, l'unica cosa che ti porterai nella tomba.
Franz Grua (sarebbe fragrua)

In un mondo perfetto io sarei un essere inutile.
©2015 albertocchio

—> Uso corretto del Forum: http://goo.gl/9xOO0a

Immagine
fragrua
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 54725
Località: [k]issà
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio Inviato: ven, 25 mar 2011 22:47

Domani sveglia alle 6 per una passeggiata a Roma.
;)
Che strapalle!
:D
La prima cosa su cui devi investire è il benessere del tuo corpo, l'unica cosa che ti porterai nella tomba.
Franz Grua (sarebbe fragrua)

In un mondo perfetto io sarei un essere inutile.
©2015 albertocchio

—> Uso corretto del Forum: http://goo.gl/9xOO0a

Immagine
predatorfe
Admin
Admin
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 3346
Località: Castellammare di Stabia
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio Inviato: sab, 26 mar 2011 00:28

Peccato non poterci essere :D
Fai le foto mi raccomando! :twisted:
Stefano Ferrara
fragrua
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 54725
Località: [k]issà
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio Inviato: sab, 26 mar 2011 17:54

Predatorfe ha scritto:Peccato non poterci essere :D
Fai le foto mi raccomando! :twisted:
Sto rientrando, senza fotocamera!
:-D
La prima cosa su cui devi investire è il benessere del tuo corpo, l'unica cosa che ti porterai nella tomba.
Franz Grua (sarebbe fragrua)

In un mondo perfetto io sarei un essere inutile.
©2015 albertocchio

—> Uso corretto del Forum: http://goo.gl/9xOO0a

Immagine
iMassimo
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: ven, 22 ott 2010 06:29
Messaggi: 27
Località: Castellammare di Stabia (NA)
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio Inviato: sab, 26 mar 2011 18:54

Io ci sono stato ieri, approfittando anche del bus navetta gentilmente messo a disposizione dal Medprint

La manifestazione mi è sembrata giù di tono rispetto alla passata edizione(ma forse la calma era dovuta al venerdì)

Xerox ha presentato la 1000 che è un bel mostriciattolo con la lucidatura (praticamente usa 5 toner ed il 5 è senza colore). Roland ha presentato l'ultima nata, la versaUV da 160cm e stampa sul rigido. Bella è bella visto che gli nchiostri sono UV, ha il limite che l'altezza del materiale è massimo 1cm.
Konica metteva in mostra delle nuove stampanti con toner (pseudo) rgb per ampliare la gamma tonale.
Del resto il futuro è ovviamente l'esacromia estesa con uso di arancio e verde per assimilarsi sempre di più all'Rgb. Lo sta facendo la Durst (anche se parliamo di macchine industriali), ma lo sta facendo anche Epson che con l'ultimo nato il GS6000 a solvente (che ha di serie anche l'arancio ed il verde) scende sotto la barriera dei 20'000 euri.

Cosa ho visto più? L'oramai solito wrap di autovetture eseguito in diretta con pellicola Avery, stampa digitali su zerbini, macchine tipografiche...

Insomma nel complesso una bella passeggiata e la solita immancabile abbuffata di stampe (chissà perchè in fiera sono sempre spettacolari :wink: ), qualche chilo di depliant e qualche (pochi) biglietto da visita perchè non si sa mai.

E i mac? Quelli erano disseminati un pò dappertutto :)

La cosa più interessante in assoluto? I seminari del Creativity Day al padiglione affianco con interventi tra gli altri di Adobe e Roland.

Salutoni
fragrua
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 54725
Località: [k]issà
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio Inviato: sab, 26 mar 2011 19:51

A me ha colpito molto la KBA Rapida 750E.
Costa 650mila euro, ma secondo me li vale tutti.

http://www.kba.com/en/produkte2/bogenof ... da75e.html

Immagine
La prima cosa su cui devi investire è il benessere del tuo corpo, l'unica cosa che ti porterai nella tomba.
Franz Grua (sarebbe fragrua)

In un mondo perfetto io sarei un essere inutile.
©2015 albertocchio

—> Uso corretto del Forum: http://goo.gl/9xOO0a

Immagine
fragrua
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 54725
Località: [k]issà
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio Inviato: sab, 26 mar 2011 19:56

Ah, poi c'era l'ottimo Adolfo Prota che mi ha fatto vedere il metodo di stampa a caldo basato su foil sensibile al toner delle stampe digitali.
www.adolfoprota.it
In pratica aderisce sulla superficie stampata in digitale in maniera impeccabile! :shock:
La prima cosa su cui devi investire è il benessere del tuo corpo, l'unica cosa che ti porterai nella tomba.
Franz Grua (sarebbe fragrua)

In un mondo perfetto io sarei un essere inutile.
©2015 albertocchio

—> Uso corretto del Forum: http://goo.gl/9xOO0a

Immagine
robertos
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 17 lug 2009 18:52
Messaggi: 5283
Località: Roma
Oggetto del messaggio:

Messaggio Inviato: sab, 26 mar 2011 20:17

...?!?
hanno ritirato fuori il sistema letracopy colortag della letraset? o l'equivalente omnicrom?

negli anni '80 servivano per colorare con tinte piatte o metalliche le fotocopie in bianco e nero, sempre con il principio di aderire a caldo solo dove c'era il toner, trasferendo una sottile pellicola plastica.

adesso vado a vedere, dovrei averli ancora, e anche il rullo a caldo per trasferirli... che nostalgia!
Rispondi