Temperature a portata di Dock

sabato, 23 aprile 2011__00:05

Inviato da: fragrua


Una delle preoccupazioni maggiormente diffuse tra alcuni utenti Mac più protettivi, è la temperatura dell'hardware della propria macchina. Esistono numerose applicazioni per tenere sott'occhio il calore generato dai vari componenti di un Mac, ma il nuovo ThermoInDock permette di farlo rapidamente, con discrezione e senza troppe pretese.
Da come è facilmente intuibile dal nome, ThermoInDock visualizza i grafici delle temperature ottenute dai sensori termici interni del Mac direttamente nel Dock.
Il software, disponibile per il download dal sito dello sviluppatore, si installa con un comune drag and drop, offre inoltre alcune configurazioni per la visualizzazione, la scelta della scala tra Celsius e Fahrenheit, l'intervallo di aggiornamento dei valori, il range da mostrare e il tipo di transizione dalla visualizzazione di un dato all'altro.
Logicamente per rendere sufficientemente leggibili i dettagli dei valori, il Dock dovrà avere l'ingrandimento attivo (meglio se al massimo), ma per chi proprio non gradisce questa impostazione è possibile aprire la finestra di riepilogo dei dati direttamente dal programma (mela+o) e scegliendo (sempre dal menù Finestra) il livello di opacità della stessa, con una scala decimale da 1 a 100%.
ThermoInDock, prodotto dalla software house d•light, è un software gratuito che funziona egregiamente su Mac con processori PPC e Intel, che abbiano almeno Mac OS X 10.4 installato. È leggero, agile e consuma pochissime risorse.

Commenti (2)


iMaccanici Assistenza Mac
http://www.imaccanici.org/article.php/ThermoInDock