Un Blu-ray davvero compatibile

domenica, 22 maggio 2011__00:02

Inviato da: ismaele


Uno dei problemi che affligge chi possiede un computer, indistintamente Mac o PC, è trovare un lettore DVD e/o Blu-ray che non faccia troppe storie nel "vedere" o leggere gli HDD esterni collegati alla porta USB per vedere filmati o immagini.
Basta un breve giro sul web per rendersi conto di quante persone lamentino che il loro DVD player (non importa se nuovissimo, né di quale marca sia) si rifiuti sistematicamente di riprodurre sul televisore di casa qualsivoglia file video, audio o immagine.
Avevo, un paio di mesi fa, comprato un lettore DVD LG (non Blu-ray) di cui avevo letto recensioni positive ma, ahimé, non avevo pensato di documentarmi meglio sulle sue effettive capacità di leggere dischi esterni di storage: tutto andava (abbastanza) bene con le memorie flash (meno coi DVD), ma con l'HD Western Digital da 2 TB (acquistato successivamente e segnalato sul nostro sito dall'amico Fragrua) non c'è stato nulla da fare! Ho cercato allora di approfondire meglio e ho visto che molti segnalano la marca Philips come una delle meno "schizzinose".
Sbarazzatomi dell'LG (spesi una settantina di euro) ho deciso di rischiare e, approfittando di un'offerta Trony, ho preso un lettore Blu-ray Philips, modello BDP3100, appartenente alla fascia "basica" della Casa olandese. Sottolineo che nessun produttore garantisce la compatibilità dei propri DVD player con tutti i dispositivi USB, neppure Philips…
Non mi dilungo sulle caratteristiche e sulle specifiche del modello, che potete trovare a questa pagina, vi basti sapere che funziona alla grande, non solo legge senza problemi i DVD "fatti in casa" ma, cosa più importante, è dotato di ben due porte USB alle quali potete collegare il vostro hard disk esterno e le vostre Pen drive senza paura che non riusciate a vedere i vostri film o le vostre foto preferite!
Semplicissima e amichevole la grafica del menu a video, altrettanto chiara la tastiera del telecomando (un aspetto, questo, da non sottovalutare per chi non ci vede molto bene o detesta il disordine di certi controller).
Un'avvertenza: la porta USB posteriore, secondo le istruzioni, dovrebbe essere destinata unicamente all'aggiornamento del firmware, ma ho piacevolmente constatato che è possibile usarla tranquillamente per collegarvi anche pennette o lo stesso HD, a riprova di quanto poco difficile sia l'apparecchio, purché abbiate la pazienza di attendere qualche secondo, ignorando la scritta che dice "nessun dispositivo USB rilevato" (e questo vale anche per la porta anteriore, probabilmente per lasciare il tempo necessario al trasferimento delle informazioni).
In conclusione, con meno di 70 euro (in promozione) vi trovate un lettore Blu-ray da tavolo senza troppi fronzoli, ma con tutto ciò che serve e che funziona a dovere!

Commenti (9)


iMaccanici Assistenza Mac
http://www.imaccanici.org/article.php/Philips_BDP3100