a Napoli con Apple
dal 1986

Benvenuto su iMaccanici Assistenza Mac
sabato, 25 ottobre 2014__15:23

Risalire a file ingombranti e inutili


Dal DaisyDisk Team, piccolo gruppo russo di sviluppo software, giunge (quasi) al traguardo la nuova versione 2.0 dell'omonimo software DaisyDisk. Un programma che, nonostante la concorrenza di altri software simili, è riuscito a convincere una buona fetta di utilizzatori.
Con DaisyDisk è possibile visualizzare e recuperare quantità inaspettate di spazio su disco, occupato inutilmente da file grandi e inutili. Il programma esegue la scansione di qualsiasi disco attivato e lo visualizza sulla sua mappa a raggi di sole, dove i file e le cartelle vengono rappresentati da segmenti in proporzione alle loro dimensioni. La mappa è facile da leggere e consultare, permette anche di riprodurre rapidamente l'anteprima di qualsiasi tipo di file e di eliminarlo direttamente dal programma.
Tutto il mese di dicembre è stato dedicato al periodo di beta test del nuovo DaisyDisk 2.0, che nella sua seconda incarnazione introduce diverse novità: la capacità di eliminare in file direttamente dall'applicazione (appunto); la nuova interfaccia utente riscritta da zero su Core Animation; la capacità di leggere più dischi o cartelle contemporaneamente; la migliore gestione dei risultati della scansione per liberare la memoria e tante altre piccole migliorie e funzionalità aggiunte.
A dispetto di quanto si possa pensare, le utility per i dischi non devono essere necessariamente spartane e minimali. DaisyDisk è sia facile da usare, che visivamente molto accattivante. Può rivelarsi utile in molte occasioni, specialmente in ambienti lavorativi che quotidianamente trattano file "di passaggio" dal notevole peso (tipografie, fotografi, editor di video e audio) e che spesso, per mancanza di tempo o per dimenticanza, possono giacere inutilmente in angoli abbandonati dei propri hard disk. DaisyDisk 2.0 richiede mac OS X 10.5 o successivo, e disponibile per il download in versione demo (e beta) perfettamente funzionante, ma con alcune limitazioni e scomodi messaggi iniziali di promemoria. L'acquisto di una licenza completa costa circa 16 euro, mentre per avere anche il CD originale bisogna aggiungere 11.95 euro (spedizione inclusa).

Relativo a..

Risalire a file ingombranti e inutili | 2 commenti | Crea un nuovo Account
I seguenti commenti sono proprietà di chi li ha inviati. Questo sito non è responsabile dei contenuti degli stessi.
Risalire a file ingombranti e inutili
Inviato da: Scialla su martedì, 28 dicembre 2010__09:25

Oppure c'é Disk Ring (mi sembra gratuito) e Grand Perspective (sicuramente gratuito) ;)

---
iMac 27" i7 (in attesa); MacBook White; Time Capsule 1Tb (in attesa); Iphone 3G 16Gb; Ipod Shuffle

Risalire a file ingombranti e inutili
Inviato da: bunner su martedì, 28 dicembre 2010__10:15

Io l'ho preso circa un anno fà che era in sconto e devo dire che come grafica è bellissimo e fatto molto bene. Ciao